Home Cronaca "L'inquinamento del mare di San Leone? Colpa dei pennelli"

“L’inquinamento del mare di San Leone? Colpa dei pennelli”

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, è in corso, innanzi ai giudici della seconda sezione penale, presieduta da Wilma Mazzara, il processo a carico dei vertici di Girgenti Acque per il presunto inquinamento del mare di San Leone. Ha deposto come testimone il coordinatore dell’associazione ambientalista “MareAmico”, Claudio Lombardo, il quale, tra l’altro, ha ribadito: “L’inquinamento di San Leone è di esclusiva responsabilità dei pennelli a mare. L’allora procuratore aggiunto di Agrigento, Ignazio Fonzo, pochi mesi dopo il suo insediamento, con un apposito provvedimento ordinò a Girgenti Acque di indirizzare il flusso delle acque nere direttamente al depuratore di Sant’Anna perchè i pennelli non erano in grado di gestirli”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Reingresso illegale, arrestati otto migranti a Lampedusa

A Lampedusa, in occasione di uno dei tanti sbarchi di migranti nel corso delle ultime ore, i poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento hanno...

Emergenza rifiuti a Favara, il Codacons presenta un esposto in Procura

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, annuncia che l’associazione a difesa dei consumatori ha inviato con una pec un...

Favara, emergenza rifiuti, le “mamme” in Prefettura

L’emergenza rifiuti e igienico-sanitaria a Favara: le “mamme” della città si sono radunate ad Agrigento e hanno lanciato un appello al Prefetto. In proposito...

Ubriachi alla guida tra Canicattì e Agrigento

I Carabinieri della Compagnia di Canicattì hanno sorpreso un operaio di 28 anni, di San Cataldo, alla guida della sua auto Audi A3 in...

Recent Comments