Home Cronaca I Carabinieri ovviano a Naro ad un "torto immorale"

I Carabinieri ovviano a Naro ad un “torto immorale”

I Carabinieri della Compagnia di Licata, a seguito di un sopralluogo, hanno accertato che due congiunti, padre e figlio, di 51 e 28 anni, G F e A F sono le iniziali dei nomi, hanno occupato abusivamente terreni confiscati alla mafia in contrada Gibbesi a Naro, al fine custodire il proprio gregge, di circa 1200 ovini, o parcheggiare mezzi agricoli. I Carabinieri hanno così ovviato ad un “torto immorale” a danno dei tanti volontari della cooperativa agricola “Le terre di Rosario Livatino – Libera terra”, a cui sono stati affidati i terreni. Ai due congiunti è stato contestato anche il reato di furto perché autori di un allaccio abusivo alla rete dell’energia elettrica.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Giovani Italia Viva invocano dimissioni Faraone. Vertici agrigentini si dissociano

I Giovani di Italia Viva della provincia di Agrigento, tramite il coordinatore, Giorgio Bongiorno, invocano le dimissioni del segretario regionale di Italia Viva, Davide...

La Fipe su Parco Templi e dintorni. Intervista al Vg

Alcune rimostranze tra il Parco della Valle dei Templi e dintorni: "gestione fallimentare e critiche anche verso gli spettacoli nella Valle". in proposito un'intervista...

Lampedusa, arrestati 18 tunisini e 2 egiziani

A Lampedusa i poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, coordinati da Giovanni Minardi, hanno arrestato 20 cittadini stranieri, tra 18 tunisini e 2 egiziani,...

300 tonnellate di rifiuti in strada a Palermo

Nuova emergenza rifiuti a Palermo. L’ammontare della spazzatura non raccolta è di circa 300 tonnellate, e in alcuni quartieri, tra Borgo Nuovo, Villaggio Santa...

Recent Comments