Home Cronaca Imprenditore agricolo assolto dall'imputazione di omicidio colposo

Imprenditore agricolo assolto dall’imputazione di omicidio colposo

La Corte d’Appello di Palermo ha assolto, “perché il fatto non sussiste”, Francesco Cucurullo, 34 anni, di Canicattì, titolare dell’azienda “Associazione agricola “Giglio”, imputato di omicidio colposo a seguito della morte di Diego Petralito, 60 anni, bracciante agricolo di Canicattì morto il 2 luglio del 2014 all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta 48 ore dopo essere stato travolto dal proprio trattore utilizzato per irrigare un terreno nelle campagne di contrada Grottarossa, al confine fra le province di Agrigento e Caltanissetta. Cucurullo, difeso dagli avvocati Giuseppe Scozzari e Fabrizio Biondo, è stato condannato in primo grado ad 1 anno e 4 mesi di reclusione.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Seconda dose di vaccino oggi per il Presidente della Regione Musumeci

Seconda dose di vaccino per il presidente della Regione Nello Musumeci. Intorno alle 10 si è recato all'hub La Rena di Catania e dopo...

Dal pomeriggio di oggi cessano le zone rosse in Sicilia

A fronte degli intervenuti nuovi parametri di valutazione, con propria ordinanza, il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha disposto la conclusione delle 'zone...

Incendio a Favara, paura e panico

Al mattino di oggi paura e panico a Favara, in via Giacomo Dei Medici, dove è divampato un violento incendio al primo piano abitato...

Referendum Eutanasia legale, Marco Cappato ad Agrigento

Ad Agrigento, a San Leone, al piazzale Giglia, in occasione dell’allestimento di un tavolo per la raccolta delle firme a sostegno del referendum per...

Recent Comments