Home Cronaca "Galeotti furono i tatuaggi"

“Galeotti furono i tatuaggi”

A Caltanissetta ha preso di mira il denaro contenuto nei distributori automatici di bevande e alimenti di piazza Mercato, compiendo quattro furti con scasso in dieci giorni e portando a casa circa 800 euro. La Polizia ha arrestato Vincenzo Giglio, 28 anni, le cui “imprese” (tra virgolette) sono state riprese dalle telecamere del sistema di videosorveglianza. I furti sono stati commessi tra la fine di agosto e gli inizi di settembre. Determinante per il riconoscimento del ladro anche i due tatuaggi sulla mano e sul polpaccio ripresi dalle telecamere.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Aeroporto Agrigento, ok dal Consiglio comunale

Il Consiglio comunale di Agrigento, a seguito di quanto proposto dal Comitato promotore dell’Aeroporto Centro Meridionale della Sicilia e dal Cartello Sociale di don...

Sarà eseguita la sentenza che annulla la nomina di Prestipino a Procuratore di Roma, a favore dell’agrigentino Viola

Come è noto, il Consiglio di Stato, con sentenze dello scorso maggio, ha rigettato gli appelli proposti dal CSM e dal dott. Prestipino Giarritta...

Agrigento, rimossa discarica nell’area di via Volpe (galleria foto)

Il vice presidente del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, annuncia, e documenta in foto, che, dopo la sua segnalazione, è stata rimossa la...

Lampedusa, sbarchi di migranti a raffica e centro d’accoglienza sovraffollato

Ormai non si contano più gli sbarchi di migranti a Lampedusa. Si contano invece 1.192 persone attualmente ospiti del locale Centro d’accoglienza in contrada...

Recent Comments