Home Cronaca Chiesta conferma condanna per le sorelle Picone

Chiesta conferma condanna per le sorelle Picone

A Palermo, in Corte d’Appello, la Procura generale, al termine della requisitoria, ha invocato la conferma della sentenza emessa il 6 dicembre del 2018 ad Agrigento, dal giudice per le udienze preliminari del Tribunale, Alfonso Malato, che, a conclusione del giudizio abbreviato, ha condannato a 4 anni di reclusione, con interdizione dai pubblici uffici, l’avvocato Francesca Picone, imputata di estorsione e tentata estorsione. E ad 1 anno e 8 mesi di reclusione a carico della di lei sorella, Concetta Picone, consulente fiscale di un patronato. Il processo ruota intorno a presunte pretese estorsive a danno di clienti disabili. Il prossimo 19 gennaio inizieranno le arringhe difensive e delle parti civili.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Ad Agrigento domenica 10 ottobre si corre la Mezza Maratona della Concordia

Ad Agrigento, giovedì 7 ottobre, al Palazzo Filippini, in via Atenea, sarà presentata in conferenza la 17esima edizione della Mezza Maratona della Concordia...

Umile (Udc) sulla riforma della Giustizia

Il Coordinatore provinciale del Dipartimento Giustizia di Agrigento dell’Udc, Giovanni Umile, interviene nel merito della riforma della Giustizia ritenendo prioritario risolvere il problema dei...

La solidarietà della Cimino (M5S) a Colletti (Cgil)

La deputata nazionale del Movimento 5 Stelle, Rosalba Cimino, esprime solidarietà al sindacalista della Cgil agrigentina, Franco Colletti, al quale ignoti anno tagliato 40...

L’atto criminoso contro Franco Colletti: la solidarietà dalla Cgil agrigentina

Come già pubblicato, a Sciacca, in contrada Nadore, una mano ignota ha tagliato 40 piante di ulivo a danno del proprietario, il componente della...

Recent Comments