Home Cronaca Dissequestrato definitivamente il terreno dei Manzone a Bovo Marina

Dissequestrato definitivamente il terreno dei Manzone a Bovo Marina

A Montallegro rientra in possesso dei fratelli Manzone il terreno di Bovo Marina adibito a parcheggio durante la stagione estiva. Così ha deciso la Cassazione che ha annullato senza rinvio la decisione del tribunale del Riesame di Agrigento che ne aveva deciso il sequestro lo scorso mese di gennaio a seguito dell’indagine avviata dalla Procura di Agrigento. I fratelli Manzone, assistiti dagli avvocati Vincenzo Caponnetto e Gianni Hamel, hanno ottenuto, infatti, l’annullamento definitivo del sequestro preventivo disposto sul parcheggio di loro proprietà, restituendolo così a coloro che lo hanno avuto in possesso per quasi un secolo. Leonardo e Giuseppe Manzone commentano: “Siamo davvero soddisfatti per quanto sentenziato dalla Cassazione. Questo conferma la correttezza che ha sempre caratterizzato la condotta di vita della nostra famiglia e, forti delle nostre ragioni, siamo sicuri che la triste vicenda, che ci ha visto nostro malgrado protagonisti, si concluderà con la conferma della nostra proprietà. Un ringraziamento particolare va rivolto agli avvocati Caponnetto e Hamel che, con la loro professionalità, hanno consentito il riaffermarsi del nostro legittimo diritto”.

Articolo precedenteCasi covid in ospedale?
Articolo successivoBlitz antidroga a Ribera (video)
Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Covid, morta la bimba di 11 anni a Palermo. A Ribera record ricoverati non vaccinati. I dati del contagio

A Palermo all'ospedale pediatrico "Di Cristina" è morta la bambina di 11 anni ricoverata da diversi giorni nel reparto di terapia intensiva covid dopo...

Agrigento, associazioni turistiche contestano la spesa della tassa di soggiorno

Numerose associazioni turistiche, Tante Case Tante Idee, Abba, Assoturismo, Assohotel e Confesercenti, intervengono nel merito della spesa della tassa di soggiorno ad Agrigento. E...

Confasi Scuola dissente su recente decreto ministeriale. I dettagli

La Confasi Scuola esprime dissenso nei confronti del decreto del Ministero dell'Istruzione relativo alla formazione obbligatoria che riguarda i docenti su posto comune...

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la “Cerimonia delle Candele”

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la 40esima Cerimonia delle Candele, che rappresenta il momento più importante e significativo dell’anno sociale, rinnovando...

Recent Comments