Home Attualità Savarino: "I soldi del recovery fund servano al rilancio economico della Sicilia"

Savarino: “I soldi del recovery fund servano al rilancio economico della Sicilia”

“Oggi ho partecipato alla Commissione UE per trattare il tema dell’utilizzo del “Recovery Fund”, con i rappresentanti degli enti locali e i vertici regionali” . Così la deputato regionale Giusy Savarino, la quale evidenzia di avere “ribadito con forza di dare priorità alle opere più strategiche per la Sicilia e tra queste: porto hub, aeroporto intercontinentale, alta velocità e un’opera su cui c’è già l’impegno del governo Musumeci, cioè la chiusura dell’anello autostradale con la Gela – Castelvetrano. Come anche da indicazioni contenute nel documento sottoscritto da tutto il mio movimento, #diventeràbellissima, ho sostenuto anche nelle sedi istituzionali dove le parole diventano impegni, l’esigenza di utilizzare i fondi del Recovery Fund non solo per migliorare la qualità della vita dei Siciliani ma anche e soprattutto per rilanciare le prospettive economiche della nostra Regione. Pensiamo e progettiamo insieme anche alle opposizioni, in un confronto sereno in commissione e in parlamento, iniziando ad immaginare la ripresa economica post Covid19”, ha concluso Savarino.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Agrigento, Associazioni contestano il Piano spesa della tassa di soggiorno

Ad Agrigento i rappresentanti delle associazioni Abba, Assoturismo, Assotel, Confesercenti, e Conflavoro, intervengono ancora nel merito della destinazione di spesa dei 265mila euro a...

Arrestati due incendiari

I Carabinieri di Troina, in provincia di Enna, hanno arrestato, in flagranza di reato, per incendio boschivo, due allevatori, un uomo di 80 anni...

Rapporti hard con un minore, arrestati prete e madre della vittima

Un prete in provincia di Perugia e una donna di Termini Imerese, in provincia di Palermo, sono stati arrestati dai Carabinieri in esecuzione di...

San Leone, attivato il parcheggio “Corsini”

Ad Agrigento, come ormai consuetudine dei primi giorni di agosto, è stato attivato il parcheggio nell’area cosiddetta “Corsini”, all’ingresso di San Leone provenendo dal...

Recent Comments