Home Cronaca Giudizio immediato per la rapina alla Sant'Angelo di Raffadali

Giudizio immediato per la rapina alla Sant’Angelo di Raffadali

Il Tribunale di Agrigento ha disposto il giudizio immediato a carico dei presunti autori della maxi rapina, lo scorso 10 febbraio, con bottino dai 50 ai 60mila euro, alla Banca popolare Sant’Angelo di Raffadali. Si tratta di Raffaele Salvatore Fragapane, 43 anni, di Santa Elisabetta, e dei palermitani Umberto D’Arpa, 53 anni, e Martino Merino, 26 anni. I difensori, gli avvocati Giuseppe Barba e Ninni Giardina, hanno scelto il giudizio abbreviato. Fragapane sarebbe stato il basista. I due palermitani gli esecutori materiali.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Palermo, partorisce è positiva al Covid e fugge dall’ospedale

Una donna, positiva al Covid, è scappata ieri grazie all'aiuto del marito, dall'ospedale Cervello di Palermo, dove si trovava ricoverata, nel reparto di ostetricia...

Covid, 581 nuovi casi, in Sicilia, nelle ultime 24 ore

Sono 581 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 9.282 tamponi processati nell'isola. L'incidenza risale fino...

Cartello centrodestra e candidatura Montaperto a Favara: “No a Italia Viva”

“Siamo sempre stati e rimaniamo alternativi al centro sinistra e, pertanto, la coalizione a supporto della candidatura a sindaco di Totó Montaperto si dissocia...

Proficuo incontro tra Monella e Scavone

La coordinatrice regionale del dipartimento politiche sociali e tutela dei minori Lega Salvini Premier, Rita Monella, ha incontrato l’assessore regionale alla Famiglia e alle...

Recent Comments