Home Cronaca Sciacca, Postamat impazzito regala soldi ai correntisti: "Restituiteli"

Sciacca, Postamat impazzito regala soldi ai correntisti: “Restituiteli”

Sarebbero almeno una dozzina i correntisti di Poste Italiane di Sciacca, che, allo sportello Postamat dell’ufficio in contrada Perriera, a causa di un evidente guasto tecnico, hanno ricevuto una somma diversa a quella che avevano richiesto attraverso la propria carta. E se c’è stato chi ha ricevuto meno dell’importo che aveva digitato (provvedendo tempestivamente a reclamare), in diversi altri casi il sistema ha consegnato un numero di banconote superiore rispetto alla somma indicata, addirittura fino a 1.500 euro. Un anziano particolarmente onesto e scrupoloso, stamattina si è già recato allo sportello dell’ufficio centrale a restituire i soldi. Il direttore dell’ufficio postale di “Sciacca Centro” Accursio Bentivegna ha chiarito la natura del guasto, parlando di «errore nel caricamento delle banconote» e ha invitato chi avesse percepito somme che non gli erano dovute a recarsi immediatamente all’ufficio per restituirle. In ogni caso si sta risalendo a tutte le transazioni effettuate nelle ultime 48 ore.

Most Popular

Covid, Cammarata e San Giovanni Gemini zone rosse

Aumentano le zone rosse in Sicilia: ce ne sono due nuove. Disposta anche una proroga e una revoca. È quanto contenuto in un'ordinanza del...

Covid: in Sicilia 484 nuovi positivi, 2 vittime

Sono 484 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 15.413 tamponi processati nell'isola. L'incidenza scende al...

Lampedusa, ad Isola dei conigli 1100 persone al giorno

La Regione Siciliana ha stabilito che nella spiaggia dell'Isola dei conigli, nella Riserva naturale di Lampedusa, gli ingressi saranno solo su prenotazione, con un...

Fratelli d’Italia con il candidato sindaco di Porto Empedocle, Rino Lattuca

Il direttivo provinciale di Fratelli d’Italia di Agrigento, capitanato dal commissario provinciale, Calogero Pisano, ha incontrato il candidato sindaco di Porto Empedocle, Rino Lattuca....

Recent Comments