Home Cronaca Covid, in Sicilia 60 vigili del fuoco contagiati e 50 in quarantena

Covid, in Sicilia 60 vigili del fuoco contagiati e 50 in quarantena

“In Sicilia – affermano i sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil, vi sono circa 60 vigili del fuoco contagiati e 50 in quarantena. Un numero eccezionalmente elevato che fa preoccupare in modo serio. Ecco perché abbiamo deciso di incontrare i prefetti dell’isola per chiedere maggiori interventi, giudicando assolutamente insoddisfacente quanto fin adesso realizzato a difesa della loro sicurezza. Denunciamo inoltre la titubanza e la mancata accelerazione dell’amministrazione dei Vigili del fuoco, e in particolare della direzione regionale Vigili del fuoco della Sicilia. Vi è l’esigenza di uno stimolo ulteriore verso i Comandi provinciali da parte della direzione regionale volto ad evitare tentennamenti ed interpretazioni errate”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Gestione emergenza sanitaria ad Agrigento, l’intervento di Spataro

“Piuttosto che inseguire la parabola pandemica attraverso la curva dell’incoerenza delle scelte amministrative, occorrerebbe adottare una strategia di prevenzione chiara, netta e lineare”. Il...

Agrigento, oltre agli asili e alla materna, il sindaco chiude tutte le scuole di ogni ordine e grado fino al 30 gennaio

Il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè ha deciso: tutte le scuole, pubbliche e private, di ogni ordine e grado rimangono chiuse, almeno fino al...

Porto Empedocle: da un mese è il nuovo assessore alla Solidarietà sociale. Nostra intervista oggi al Vg delle 14:05 a Salvatore Di Dio

Porto Empedocle: da un mese è il nuovo assessore alla Solidarietà sociale. Nostra intervista oggi al Vg delle 14:05 a Salvatore Di Dio.

Musumeci fa rimpiombare la Sicilia in lookdown. Più critiche che allori. L’opposizione chiede le dimissioni da Commissario per il Covid. Oggi servizio al Vg...

Musumeci fa rimpiombare la Sicilia in lookdown, ma tiene molte scuole aperte. Un paradosso a cui stanno rimediando alcuni sindaci. Più critiche che allori...

Recent Comments