Home Cronaca "Furbetti del cartellino", 18 misure cautelari a Palermo

“Furbetti del cartellino”, 18 misure cautelari a Palermo

Ennesimo caso di “furbetti del cartellino” a Palermo. I Carabinieri e la Polizia Municipale hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per 18 dipendenti comunali delle società partecipate del Comune Reset e Coime, indagati di falsa attestazione di presenza in servizio e truffa a danno dell’amministrazione. L’indagine, coordinata dalla procura, è iniziata dopo alcune segnalazioni anonime. Gli inquirenti hanno accertato un fenomeno di assenteismo di massa di quasi due decine di dipendenti dell’ufficio comunale che si occupa di impianti cimiteriali. In particolare, l’attività d’indagine svolta dal Carabinieri si è concentrata sulle assenze dei dipendenti, sia comunali che delle società partecipate Reset e Coime, che prestano servizio all’interno degli uffici dei Servizi Cimiteriali del Comune di Palermo, in via Lincoln. I militari hanno scoperto che gli impiegati sotto inchiesta avrebbero timbrato per altri colleghi per fingerne la presenza in servizio o consentire loro di assentarsi durante il lavoro. Nel corso di 5 mesi d’indagine, i militari hanno documentato quasi 2.000 “timbrature sospette”, di cui 240 sviluppate e contestate.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Ecco i siciliani eletti alla Camera e al Senato nei collegi uninominali

Alla Camera nei 12 collegi uninominali col sistema maggioritario in Sicilia sono stati eletti: Francesco Gallo (De Luca sindaco d’Italia), Antonino Minardo (Centrodestra), Antonino...

Ida Carmina del M5S eletta deputato nazionale

La notizia era nell'aria da qualche ora, adesso è ufficiale: l'ex sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina è stata eletta deputato nazionale con il...

Elezioni Regionali Sicilia, lo scrutinio e i dati ufficiali

Affluenza definitiva alle urne in Sicilia Affluenza definitiva alle urne in ciascun Comune della provincia di Agrigento Dati candidati presidente della Regione Dati candidati liste provinciali in...

Omicidio a Marsala

Omicidio nella tarda mattina di oggi a Marsala, in provincia di Trapani. La vittima è un pregiudicato di 60 anni, Antonino Titone, accoltellato in...

Recent Comments