Home Cronaca Canicattì, avrebbe abusato della figlia minorenne. Arrestato cinquantenne

Canicattì, avrebbe abusato della figlia minorenne. Arrestato cinquantenne

Una minorenne di Canicattì, avrebbe subìto abusi sessuali da parte del padre. Dopo alcune indagini, i carabinieri della Compagnia di Canicattì hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, a carico di un bracciante agricolo, cinquantenne, canicattinese.

A chiedere il provvedimento cautelare il pubblico Ministero Gloria Andreoli. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato rinchiuso nella Casa circondariale di contrada “Petrusa”. Tutto è scaturito quando la ragazzina decide di confidare ad un’amichetta le presunte violenze da parte del genitore. Da lì a poco è scattata la segnalazione all’Autorità giudiziaria.

Most Popular

Teleacras ancora vittima di sabotaggi

L'emittente televisiva agrigentina Teleacras è bersaglio di ormai collaudati atti di sabotaggio ripetuti da tempo. Accade spesso, infatti, che, esattamente in occasione dell'inizio del...

Ad Agrigento in scadenza termine per abbattimento Tari, Imu e canone patrimoniale

Ad Agrigento scade giovedì prossimo, 30 settembre, il termine entro cui presentare le domande per ottenere l'abbattimento totale o parziale di Tari, Imu e...

A Canicattì i “Liberi e Forti” per Ettore Di Ventura

Il Coordinamento della lista “Liberi e Forti, Insieme per Servire Canicattì”, in corsa alle elezioni Amministrative del 10 e 11 ottobre, interviene tramite Totò...

Umile (Udc) sulla riforma della Giustizia

Il Coordinatore provinciale del Dipartimento Giustizia di Agrigento dell’Udc, Giovanni Umile, interviene nel merito della riforma della Giustizia ritenendo prioritario risolvere il problema dei...

Recent Comments