Home Cronaca Natale, vietato giocare a carte

Natale, vietato giocare a carte

Natale, vietato giocare a carte. Avevano organizzato una giocata a carte in casa, tra musica, alcolici e senza mascherine né tanto meno osservando il benchè minimo distanziamento sociale. Ad Alcamo quindici giovani, tutti fra i 19 e i 22 anni, sono stati sorpresi e multati dai Carabinieri durante una festa organizzata nell’abitazione privata di uno dei presenti. Dopo essere stati identificati, i ragazzi sono stati multati per la violazione delle norme anti Covid in vigore, per un totale di 6000 euro. Quello di Alcamo è il secondo intervento in pochissimo tempo. Due giorni addietro, infatti, altre 13 persone sono state multate perché sorprese ad una festa di compleanno. Nell’ambito degli stessi controlli, durante il fine settimana, i Carabinieri del comando provinciale di Trapani hanno sanzionato altre quattro persone perchè sorprese in strada oltre le 22, senza giustificato motivo, violando il coprifuoco imposto dalle norme anti-Covid in vigore.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Due gazze ladre al Villaggio Mosè

Ad Agrigento i Carabinieri della locale Compagnia hanno denunciato a piede libero alla Procura due donne, di 59 e 32 anni, di Porto Empedocle....

Suicidio a Montallegro

Suicidio a Montallegro, in provincia di Agrigento, dove un uomo di 62 anni è stato rinvenuto impiccato, in un terreno nei pressi di una...

L’omicidio Lupo e l’arresto di Barba al Riesame

L’avvocato Salvatore Pennica, difensore di Giuseppe Barba, arrestato perché ritenuto responsabile dell’omicidio dell’ex genero Salvatore Lupo, ha presentato ricorso al Tribunale del Riesame contro...

Sicilia, vaccini e terza dose

Incidenza dei positivi in Sicilia al 3,4%. Ancora elevato il numero dei non vaccinati. Secondo gli esperti sarà inevitabile la terza dose più o...

Recent Comments