Home Cronaca "Bollette idriche maggiorate", l'intervento della Cisl Agrigento - Caltanissetta - Enna

“Bollette idriche maggiorate”, l’intervento della Cisl Agrigento – Caltanissetta – Enna

Il segretario generale della Cisl Agrigento – Caltanissetta – Enna, Emanuele Gallo, rilancia la non sostenibilità delle tariffe idriche nelle rispettive province di Agrigento, Caltanissetta ed Enna. Gallo afferma: “Le tariffe in questione costano il doppio della media nazionale. I presidenti dell’Ati delle tre province rivedano i rapporti contrattuali con i gestori e assieme ai deputati chiedano alla Regione Sicilia di applicare la legge 19 per scongiurare nuovi aumenti. La Cisl è pronta a sostenerli. A famiglie e imprese bisogna evitare un nuovo salasso. Ai sindaci di Sciacca Francesca Valenti, di Niscemi Massimiliano Conti, di Enna Maurizio Dipietro, nella qualità di presidenti Ati delle tre province, come Cisl sollecitiamo un tempestivo intervento. Per quel che ci riguarda – conclude Emanuele Gallo – siamo disponibili a sostenere tutte quelle iniziative che possano migliorare la vita economica e sociale dei cittadini per i quali le nuove tariffe dell’acqua, riviste al rialzo e retroattive, sono uno sgradito regalo di Natale”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Crisi Aica, l’intervento della Cgil e la proposta di soluzione

La maggior parte dei Comuni aderenti all’Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini, non ha ancora approvato i piani di rientro e, di conseguenza, non...

La pandemia covid nella provincia agrigentina, i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina, e i dati in dettaglio diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale. Sono 28 i nuovi contagiati. I ricoveri, in terapia...

Emittenti radiotelevisive in difficoltà. Rea scrive al Ministro (video)

Emittenti radiotelevisive in difficoltà: lettera della Rea (Radiotelevisioni europee associate) al ministro per la Comunicazione. I dettagli nel video

“Hanno pagato la tassa di stazionamento oppure no?”

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, ha diffuso delle foto a testimonianza – a suo avviso – di quanto...

Recent Comments