Home Cronaca Liberati i pescatori di Mazara del Vallo trattenuti in Libia

Liberati i pescatori di Mazara del Vallo trattenuti in Libia

“I nostri pescatori sono liberi. Fra poche ore potranno riabbracciare le proprie famiglie e i propri cari. Grazie all’Aise (la nostra intelligence esterna) e a tutto il corpo diplomatico che hanno lavorato per riportarli a casa. Un abbraccio a tutta la comunità di Mazara del Vallo. Il Governo continua a sostenere con fermezza il processo di stabilizzazione della Libia. È ciò che io e il presidente Giuseppe Conte abbiamo ribadito oggi stesso ad Haftar, durante il nostro colloquio a Bengasi”. Così ha scritto su Facebook il ministro degli Esteri Di Maio. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio sono andati in Libia a riprenderli.A Bengasi, roccaforte del generale Khalifa el-Haftar sono trattenuti da inizio settembre gli equipaggi di due pescherecci italiani di Mazara del Vallo: 18 persone, tra cui 8 italiani, 6 tunisini, 2 indonesiani e 2 senegalesi.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

“Torneremo a scuola” con la Polizia di Stato (video)

In occasione dell’inizio dell’anno scolastico, il suono della campanella è stato accompagnato dalle note di “Torneremo a scuola”, un brano musicale ad opera della...

La Cgil al Consorzio Tre Sorgenti: “Risolvete la perdita d’acqua”

La Cgil di Agrigento, tramite il segretario provinciale Alfonso Buscemi, che allega una foto testimonianza, rilancia la necessità di risolvere il problema della...

Il busto bronzeo di Livatino sotto l’ex palazzo di giustizia ad Agrigento

L’amministrazione comunale di Agrigento ha accolto la donazione del busto raffigurante il beato giudice Rosario Angelo Livatino, dell’artista Salvatore Navarra. Su proposta del direttore...

“Covid”, avanti tutta

Incidenza dei positivi in Sicilia al 4,1%. Il commissario Figliuolo esprime apprezzamento per il lavoro della Regione: “La Sicilia sarà presto tra le regioni...

Recent Comments