Home Cronaca È morta dopo sei giorni di agonia la giovane riberese rimasta coinvolta...

È morta dopo sei giorni di agonia la giovane riberese rimasta coinvolta in un incidente stradale

E’ morta dopo 6 giorni di agonia una giovane di Ribera di 19 anni, Claudia Gucciardo, rimasta vittima di un grave incidente. La giovane di Ribera dopo lo schianto tra il suo scooter e un furgone era stata trasportata in elisoccorso all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta per via dei gravi traumi riportati. La diciannovenne era stata sottoposta ad un delicato intervento di Neurochirurgia per poi essere ricoverata in Rianimazione dove oggi è deceduta. I genitori della ragazza hanno deciso di donare gli organi. L’iter, da parte della commissione per l’accertamento di morte cerebrale è iniziato oggi pomeriggio intorno alle 13. I genitori, supportati anche da una psicologa del Crt Emanuela Solombrino e da padre Giuseppe Anfuso, hanno dato il loro assenso per la donazione. «Adesso verrà attivato il Crt (Centro Regionale Trapianti) – spiega il primario di Neurologia Michele Vecchio – che è in collegamento con il centro nazionale e partirà la procedura per verificare quali organi potranno essere donati e per individuare i riceventi. Quello dei genitori di Claudia è un atto di amore estremo, il loro è un dolore straziante ma hanno avuto questa forza ma anche la grande generosità di donare la vita ad altre persone».

Most Popular

Ad Agrigento “Riadattamento dei Templi greci di Akragas in chiese Cristiane”

Ad Agrigento, venerdì prossimo, 25 giugno, nei locali del Santuario dell’Addolorata, in via Garibaldi, alle ore 19:30, la Società agrigentina di storia patria, l’Ande...

Martello: “Ridurre il costo dei biglietti dell’aliscafo”

Bisogna ridurre il costo dei biglietti dell’aliscafo diretto a Lampedusa e Linosa per incentivare il turismo: in proposito il sindaco, Totò Martello, si è...

“Tante case tante idee” rilancia l’allarme crisi idrica ad Agrigento

L’associazione “Tante case tante idee” di Agrigento, presieduta da Domenico Vecchio, dopo un precedente intervento alcuni giorni addietro, adesso ha rilanciato l’allarme per la...

“Diffamazione”, assolto il deputato regionale Sergio Tancredi

La Corte d’Appello ha assolto il deputato regionale, Sergio Tancredi, imputato di diffamazione a danno dell’ex collega Antonio Venturino, già vice presidente dell’Assemblea Regionale...

Recent Comments