Home Attualità Federmoda Agrigento: "Molti negozi rischiano di scomparire"

Federmoda Agrigento: “Molti negozi rischiano di scomparire”

“I nostri associati – commenta il presidente di FederazioneModaItalia-Confcommercio, Alfonso Valenza – si sono impegnati al massimo per recuperare fatturati e ottimismo, con vetrine, luci, consigli e proposte capaci di soddisfare tutte le esigenze in ambienti assolutamente sicuri. Fiducia che sembrava arrivare anche con la conferma di una rinnovata tendenza dei consumatori verso acquisti nei negozi di prossimita’. E se il Governo ha introdotto il cash back, che non sembra ancora decollare, i nostri negozi provano a incrementare le vendite con qualche promozione mirata. Ma cosi’ non si resiste piu’.” “Ripartire e’ la prima richiesta al Governo – conclude Valenza, facendo sue le parole del presidente nazionale Renato Borghi – e per farlo occorre che accompagni veramente le imprese con sostegni congrui alle effettive perdite perche’ altrimenti non saranno piu’ recuperabili. Ai consumatori chiediamo poi scelte d’acquisto sempre piu’ consapevoli e sostenibili e quindi sotto casa, nei negozi di fiducia”.

 

Most Popular

Grave perdita d’acqua a Fontanelle

Agrigento e le falle idriche. Nonostante le tante sollecitazioni all’Aica, ex Girgenti Acque, anche tramite la stampa, non è stata ancora risolta la grave...

Amministrative Porto Empedocle: oggi, al Vg, l’appello del candidato sindaco Salvo Iacono

Ultimo giorno di campagna elettorale oggi nei comuni interessati al ballottaggio per l'elezione del nuovo sindaco. A Porto Empedocle la sfida è tra Calogero...

Ad Agrigento fondi dal Decreto Buona Scuola, l’intervento dell’assessore Principato

Ammontano a quasi 230mila euro i fondi assegnati al Comune di Agrigento dal Decreto Buona Scuola. I fondi, ripartiti dalla Regione Siciliana...

Lotta al covid e merito del servizio sanitario

L’operatore culturale di Grotte, Gianni Costanza, interviene nel merito della pandemia coronavirus e delle attività di contrasto soprattutto da parte degli operatori sanitari. Costanza...

Recent Comments