Home Cultura Per festeggiare l'ingresso in "Peperoncino rosso", il pizzaiolo Lo Bue inventa la...

Per festeggiare l’ingresso in “Peperoncino rosso”, il pizzaiolo Lo Bue inventa la pizza più cara della Svizzera, paese dove risiede

Per festeggiare il premio con relativo inserimento nei pizzaioli di Eccellenza, “Peperoncino rosso”, il pizzaiolo di Casteltermini, Diego Lo Bue, ha realizzato un pizza molto particolare, nata dalla sua vena creativa.

L’opera è composta dalla mozzarella fior di latte, gamberoni, cozze, vongole, ostriche, astice, scampi, filetto di dentice, alghe marine fritte e ribes. Tutto racchiuso con un impasto allo champagne.

“E’ stata definita – dice Lo Bue – la pizza più cara della Svizzera. Il prezzo si aggira intorno ai 270 /280 franchi, circa 260 euro. Il nome della pizza “DI.VI.” l’ho voluta dedicare al nuovo ambasciatore della cucina italiana nel mondo, Vincenzo Palmeri”.

Most Popular

Volley: domani, turno esterno per la Seap Aragona impegnata a Catania. Oggi, interviste al Vg delle 14:05

Volley: domani, turno esterno per la Seap Aragona impegnata a Catania. Oggi, interviste al Vg delle 14:05.

Allevatore morto a Nicosia, ipotesi omicidio

La morte violenta è il primo esito dell'autopsia sul corpo dell'allevatore Salvatore Blasco, 55 anni, scoperto morto nella sua azienda agricola a Nicosia, in...

Discarica ospedale, avviata indagine conoscitiva

Ad Agrigento perdura ancora il grave stato di degrado ambientale, e di disobbedienza alle regole della raccolta differenziata dei rifiuti, all’interno dell’ospedale “San Giovanni...

Il Cga ordina la rivalutazione delle prove scritte di una giovane praticante avvocato

Una giovane praticante ha partecipato alle prove scritte relative all'esame di idoneità per l'esercizio della professione di Avvocato. La prove scritta è stata corretta dalla...

Recent Comments