Home Cronaca Il 2020 della differenziata in Sicilia

Il 2020 della differenziata in Sicilia

L’Ispra pubblica il report della differenziata in Sicilia nel 2020. La media regionale è al 38,5%. I dati relativi alle nove province dell’Isola.

L’Ispra, ovvero l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, ha pubblicato il report sui rifiuti urbani per l’anno 2020, un documento di oltre 600 pagine che interessa tutte le regioni d’Italia. Per quanto riguarda la Sicilia, rispetto all’anno di misurazione precedente, si registra un leggero miglioramento sotto il profilo della raccolta urbana. In Sicilia sono prodotte 2 milioni e 200mila tonnellate di rifiuti. Un milione e 350mila tonnellate sono prodotto indifferenziato: 257mila tonnellate in meno rispetto al 2019. Le restanti circa 860mila tonnellate sono invece destinate alla filiera green, ossia trattasi di raccolta differenziata: 104 mila tonnellate di prodotto differenziato in più rispetto allo scorso anno. La media 2020 di raccolta differenziata in Sicilia è del 38,5%, con un aumento del 9% rispetto al 2019. Di tale 38,5% il 45% è di rifiuti organici pari a 389mila tonnellate, il 21% è di carta e cartone, 182mila tonnellate, il 12% è vetro, 106mila tonnellate, e l’8% è plastica, pari a 72mila tonnellate. Fra le province siciliane, Ragusa è la più virtuosa, con il 57,8% di rifiuti differenziati. A seguire, al secondo posto, vi è Trapani, con il 56,7%. Ed il rapporto Ispra sottolinea che il territorio trapanese in 5 anni ha raddoppiato il quantitativo differenziato, fino a 100mila tonnellate all’anno. In classifica seguono, con percentuali di poco sotto il 50%, Enna, Agrigento e Caltanissetta, tutte e tre al 49,7%. Poi Siracusa al 36,4%, Catania al 35,4% e Messina al 32,8%. La provincia di Palermo è il fanalino di coda, ultima, con il 29%. Ancora secondo l’Ispra, la stessa provincia di Palermo produce all’anno 603mila tonnellate di rifiuti, circa mezza tonnellata per ogni abitante. Delle 603mila tonnellate di rifiuti, solo 173mila sono destinate alla raccolta differenziata, e 414mila tonnellate sono prodotto indifferenziato. A Palermo città la media di raccolta differenziata si riduce addirittura al 17,9%. Ed il capogruppo consiliare del Movimento 5 Stelle al Comune di Palermo, Antonino Randazzo, commenta: “Pur apprezzando lo sforzo di Rap (l’azienda che gestisce il servizio della nettezza urbana) ritengo che siamo ancora distanti dalle medie nazionali e dagli obblighi di legge, e che tantissime ancora sono le disfunzioni in merito alla raccolta differenziata ed al servizio di gestione rifiuti a Palermo. Chiediamo pertanto di proseguire nella direzione dell’estensione del ‘porta a porta’, prevedendo una copertura di almeno il 50% della popolazione con il sistema di raccolta domiciliare e continuando a potenziare i centri comunali di raccolta con l’obiettivo di arrivare ad almeno 20 punti in città, attivando gli incentivi per i cittadini virtuosi che differenziano nelle isole ecologiche”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Incidente mortale a Sciacca: muore un uomo di Canicattì

Un’autovettura Mercedes, per cause ancora in corso d’accertamento, è precipitata dal viadotto del torrente Bagni, a poche centinaia di metri dall’abitato di Sciacca. Il...

Covid: in Sicilia 183 nuovi positivi, cinque i decessi

Sono 183 i nuovi positivi al Covid 19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.525 tamponi processati, con una incidenza che torna...

Il Consorzio Universitario di Agrigento ospita Aldo Cazzullo

Nell’ambito delle iniziative culturali promosse dal Consorzio universitario di Agrigento, lunedì prossimo, 21 giugno, alle ore 10:30, nell’auditorium “Rosario Livatino”, il Consorzio, in collaborazione...

Truffa on line a danno della parrocchia di Calamonaci, denunciato

I Carabinieri della stazione di Calamonaci, in provincia di Agrigento, dopo avere ricevuto la querela da parte di un giovane di 20 anni attivo...

Recent Comments