Home Cronaca Covid-19, a San Silvestro, i nuovi positivi nell'agrigentino aumentano sensibilmente

Covid-19, a San Silvestro, i nuovi positivi nell’agrigentino aumentano sensibilmente

Boom di nuovi casi di Covid-19, nell’ultimo giorno dell’anno 2020, in provincia di Agrigento. Accertati 60 nuovi positivi, 1 ricoverato in più, e ben 65 guariti. Nelle ultime 24 ore non ci sono stati decessi. Lo riporta il report diffuso dall’Asp di Agrigento. Complessivamente i casi di Covid-19, da marzo in poi in tutto l’Agrigentino, sono 3.681 (1 marzo – 31 dicembre). Gli attuali positivi in provincia di Agrigento sono 478, di cui 18 ricoverati (14 in ospedale, 3 in strutture lowcare, e 1 in terapia intensiva), 3.073 guariti, mentre i deceduti sono a 112. I soggetti ricoverati si trovano: 11 all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, 2 all’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca, e 1 all’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta. I pazienti ricoverati in strutture lowcare: 2 a Canicattì hotel Covid (ex Ipab), e 1 altro hotel Covid fuori provincia. Un soggetto è ricoverato in terapia intensiva al “San Giovanni di Dio” di Agrigento. In totale dall’inizio della pandemia, in provincia di Agrigento, processati 41.451 tamponi.

Most Popular

Contagi, vaccini e varianti

Incidenza dei positivi all’1,3%. Sicilia ancora prima per numero di contagi. L’andamento della campagna vaccinale. Preoccupazione per le varianti. L’intervento di Musumeci. Sono 158 i...

“Girgenti Acque”, il caso contatori idrici e chiusini

Tra le ipotesi di reato contestate nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Waterloo” a carico della società Girgenti Acque, vi sarebbe anche l’installazione di contatori idrici cinesi...

Incostituzionale la detenzione per diffamazione, scarcerato Arnone

La Corte Costituzionale ha accolto il ricorso degli avvocati Daniela Principato e Raimondo Tripodo, ed ordinato al Tribunale dell’Esecuzione di Agrigento la scarcerazione dell’avvocato...

“Trattativa”, iniziate le arringhe difensive

Al processo d’Appello sulla presunta “trattativa” sono iniziate le arringhe difensive. L’avvocato Cianferoni: “Bagarella è da assolvere. E il processo va fermato”. Lo scorso 7...

Recent Comments