Home Cronaca Sequestri vari nel Palermitano

Sequestri vari nel Palermitano

La Guardia di Finanza ha sequestrato, in quattro attività commerciali a Carini e Capaci, in provincia di Palermo, 1.602 mascherine chirurgiche non conformi e 7.180 articoli per fumatori (tra cartine e filtri) in vendita senza prescritta autorizzazione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. In particolare, 900 mascherine, con falsa certificazione di conformità e omologazione, sono state sequestrate in un emporio, ed è scattata una multa di 60 mila euro. Sempre a Carini, in un negozio di ferramenta sono state sequestrate 400 mascherine del tipo chirurgico pericolose per la salute dei consumatori in quanto non conformi agli standard di sicurezza previsti dalla normativa europea; al titolare è stata comminata una sanzione di 25.800 euro. I prodotti per fumatori sono stati individuati in una cartoleria dove sono state sequestrate 207 mascherine del tipo chirurgico e 244 prodotti per l’elettronica (lampadine, spine, multiprese), tutti privi dei contenuti minimi di informazioni all’utente, del marchio CE e pericolosi per la salute dei consumatori. Sempre a Capaci, in un negozio di articoli per la casa e prodotti di ferramenta, sono state sequestrate 95 mascherine chirurgiche, 44 visiere protettive e 30 paia di guanti in nitrile, tutti privi del marchio CE.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Volley B1: Seap Dalli Cardillo Aragona, negativi tamponi per il gruppo squadra

Ieri, presso il drive in di piazzale Caos, dinanzi la Casa Natale di Luigi Pirandello, tra Agrigento e Porto Empedocle, il gruppo squadra della...

La ballerina grottese, Francesca Garifi, ammmessa all’Opusballet di Firenze ricevendo anche una valorosissima borsa di studio

Soddisfazione per la "Fitdanceschool" di Grotte, diretta da Lorena Paraldo. L'allieva, Francesca Garifi, infatti, è stata ammessa con accesso diretto all'Opusballet di Firenze ricevendo anche...

Caso “Gregoretti”, non luogo a procedere per Matteo Salvini

Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Catania, Nunzio Sarpietro, accogliendo quanto proposto dalla Procura, ha disposto il non luogo a procedere,...

Educazione ambientale alla primaria “Santa Chiara”, facente parte dell’Ic Montalcini. Oggi al Vg delle 14:05, la conclusione del progetto

Educazione ambientale alla primaria "Santa Chiara", facente parte dell'Ic Montalcini, guidato da Luigi Costanza. Liberate alcune farfalle che i bambini hanno curato fin da...

Recent Comments