Home Sport Basket B1: la Fortitudo Agrigento vince ancora

Basket B1: la Fortitudo Agrigento vince ancora

La Fortitudo Agrigento vince la sua seconda partita di fila. La prima in casa di questo 2021. I biancazzurri hanno affrontato il Torrenova, imponendosi con il punteggio di 96 a 83
La partita, salvo qualche calo difensivo, è stata dominata ai biancazzurri.
In partita
Al pronti via parziale di 5 a 0 per Agrigento. La squadra di coach Catalani parte subito bene, gli ospiti provano a rispondere con l’ex Vincenzo Di Viccaro e Galipò. Agrigento alza il ritmo e Veronesi insacca la tripla del momentaneo +9. Gli ospiti non stanno a guardare, l’uomo in più del Torrenova è Klanskis che con una “bomba” da tre riporta i suoi in partita: 18-14. E’ ancora Gio Veronesi a portare avanti i suoi, terza tripla di giornata: 23 a 18. Sono di Andrea Saccaggi i due punti che chiudono il secondo periodo di gioco: 29-20.

Il secondo quarto si apre con una giusta combinazione di Cuffaro che serve Peterson: 31-22. Gioca bene Agrigento, i biancazzurri tornano ai punti, chiudendo tutti gli spazi della Fidelia Torrenova: 44-28. Si chiude il secondo periodo di gioco, i biancazzurri chiudono in avanti con il punteggio di 57 a 41.

Tornati dal riposo lungo, Catalani mette in regia Peppe Cuffaro, sostenuto da Saccaggi, Veronesi, Rotondo e Chiarastella. E’ ancora Agrigento ad impostare gioco e ritmo, con gli ospiti che provano ad avanzare con Di Viccaro e Galipò. Il Torrenova torna ai punti e lo fa con Perin: 68-47. La squadra di coach Catalani è al comando del match, alla fine del terzo quarto i biancazzurri sono ovunque. L’ex Di Viccaro mette la tripla del -20 per Torrenova. E’ ancora l’ex ad impensierire i biancazzurri con altri punti. Ci pensa il capitano Albano Chiarastella a riportare i suoi sul +20. I padroni di casa chiudono il terzo periodo con il punteggio di 79 a 64.

L’ultimo quarto si apre con una super reazione del Torrenova. E’ Mirko Gloria a tentare la rimonta, sostenuto da Di Viccaro. I tre punti, in casa Agrigento, arrivano dalla mano di Ale Grande:82-69. Agrigento indirizza il match verso la vittoria, Grande fa un super recupero difensivo e Chiarastella va ai punti: 94 a 80. Le squadre si allungano, Agrigento vince e porta via due punti fondamentali. Il capitano Chiarastella chiude con una tripla doppia.

Most Popular

Covid: in Sicilia 119 i nuovi positivi, 6 i morti

Sono 119 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore (ieri erano 158) su 16.962 tamponi processati, con una incidenza...

Mega appalto assegnato in Sicilia

Rete Ferrovie dello Stato ha aggiudicato oggi, per un importo di circa 640 milioni di euro, la gara d’appalto integrato per il raddoppio della...

Mafia: contributo Covid a 19 imprenditori già condannati

La Guardia di Finanza del Comando provinciale di Catania ha scoperto che 19 imprenditori, che avrebbero percepito il contributo covid a fondo perduto a...

Al Teatro “Pirandello”, l’evento “Dall’Antica Akragas all’Agrigento Innovativa”

Nella splendida cornice del Teatro Pirandello di Agrigento, venerdì 25 giugno alle ore 17.00, sarà presentato l'evento "Dall'Antica Akragas all'Agrigento Innovativa". Alla presenza di ...

Recent Comments