Home Sport Calcio: il tecnico agrigentino, Vincenzo Italiano, sempre più Re di La Spezia

Calcio: il tecnico agrigentino, Vincenzo Italiano, sempre più Re di La Spezia

Con una squadra di perfetti sconosciuti si trova al quattordicesimo posto e cosa più importante a più cinque dalla retrocessione in serie B. Il vero artefice del miracolo Spezia è sempre più il tecnico agrigentino, Vincenzo Italiano. Ieri sera, la sua squadra ha battuto la Sampdoria in un derby largamente dominato, con il risultato di 2 a 1. Tre punti in più dei cugini nobili del Genoa. Questo Spezia ha tra l’altro una classifica bugiarda anche perché per quel che ha seminato avrebbe meritato almeno 4-5 punti in più.

Vincenzo, oggi, si gode la vittoria sulla Samp: “Nzola ha avuto una bella occasione a Carpi in Serie B e non l’ha sfruttata, l’ho conosciuto a Trapani dove è maturato tantissimo. Ha iniziato a lavorare in due ruoli, faceva la prima punta e l’esterno poi l’anno scorso l’ho ripreso e ha dato una grossa mano allo Spezia. Quest’anno sta iniziando a vedere la porta con continuità, è anche bravo sui rigori ed è cresciuto tanto. Ci sono attaccanti che esplodono all’improvviso. Ora aspetto Saponara su cui punto molto, ma non deve farsi male che è la priorità, gli infortuni sono un pericolo da evitare”.

Dimenticate le tre sconfitte consecutive rimediate prima delle festività natalizie, adesso, i liguri e il loro allenatore, attendono lo scontro salvezza di domenica prossima 17 dicembre, a Torino contro i granata.

Most Popular

“Spazi pre-occupati”, Teresa Fiore presenta un nuovo libro ad Agrigento

Ad Agrigento, oggi, mercoledì 28 luglio, nella Valle dei Templi, a Casa Barbadoro, dalle ore 19:30 in poi si presenta il libro di Teresa...

Lampedusa, la Squadra Mobile arresta due presunti scafisti

A Lampedusa, nel Centro d’accoglienza, a seguito di intense attività investigative, i poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, coordinati da Giovanni Minardi, hanno sottoposto...

Massimo Midiri eletto rettore dell’Università di Palermo

Il professore Massimo Midiri è stato eletto nuovo rettore dell'Università di Palermo. Midiri, radiologo, ha ottenuto 1463 voti, superando l'altro candidato, Francesco Vitale, medico...

“Droga postale” tra Spagna e Palermo, 8 arresti

A Palermo i Carabinieri hanno arrestato otto indagati di traffico e detenzione di droga a fine di spaccio. Quattro sono in carcere, e...

Recent Comments