Home Cronaca Canicattì, polizia blocca e multa tre nisseni che hanno sfidato il Dpcm:...

Canicattì, polizia blocca e multa tre nisseni che hanno sfidato il Dpcm: “Stiamo andando a prostitute”

Nell’ambito dei potenziati controlli del territorio, disposti dal questore Rosa Maria Iraci per la verifica del rispetto delle norme anti Covid, le pattuglie del Commissariato di Canicattì, nelle giornate scorse, hanno effettuato servizi anti assembramento nelle piazze cittadine, e negli esercizi commerciali.

In particolare hanno fermato e controllato tre giovani provenienti da una città della provincia nissena, che trovati in ore notturne, hanno motivato la loro presenza in territorio di Canicattì, affermando che erano alla ricerca di prostitute.

Pertanto, ritenendo ingiustificata la motivazione, ai predetti giovani, gravati da precedenti penali, sono state contestate pesanti sanzioni amministrative, tra cui una multa da 400 euro a testa, e sono stati proposti per la misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio, che comporterà inevitabilmente il divieto di ritorno nel comune di Canicattì.

Most Popular

E’ morto l’onorevole Lello Rubino

Si è spento a Palermo Raffaello Rubino. Era nato in provincia di Bolzano nel 1928, medico chirurgo ed esponente della Democrazia Cristiana, è stato...

Agrigento, San Leone, miasmi di fogna a “Mare Nostrum”

Spazio alle segnalazioni dei cittadini. Ad Agrigento, a San Leone, alcuni bagnanti segnalano un odore nauseabondo di fogna che incombe sulla spiaggia Mare Nostrum,...

Agrigento, sgravi fiscali, gli interventi incrociati di Cacciatore e Di Rosa

Come già pubblicato, il presidente della Commissione Finanze al Comune di Agrigento, Davide Cacciatore, ha annunciato che i cittadini avranno uno sgravio fiscale, come...

La foto Nasa sugli incendi in Sicilia

La colonna di fumo che si è sollevata dagli incendi appena divampati a Piana degli Albanesi, in provincia di Palermo, è stata fotografata anche...

Recent Comments