Home Cronaca Mafia: Gdf sequestra beni a esponente Cosa nostra Caltagirone

Mafia: Gdf sequestra beni a esponente Cosa nostra Caltagirone

Una ditta individuale operante nel settore della coltivazione agricola e della ristorazione, e il relativo terreno per un valore di circa 60mila euro, sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Catania a Giovanni Pappalardo, 47 anni, indicato come appartenente a Cosa nostra di Caltagirone. Nei suoi confronti, nell’ottobre del 2020, le Fiamme gialle avevano già eseguito un sequestro di beni per circa 270mila euro. Già condannato in maniera definitiva per rapina e omicidio, Pappalardo è accusato di avere partecipato ad almeno quattro summit tra esponenti di punta delle famiglie catanesi e calatine. Gli accertamenti patrimoniali sono stati eseguiti dalle Fiamme gialle.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Un anno fa la malaria uccideva Loredana Guida, la famiglia organizza una raccolta fondi per i bambini nigeriani

Bambini che aiutano bambini. Un asse, tra Agrigento e la Nigeria, tracciato da un filo di lacrime: la scomparsa prematura e tragica, all’età di...

Minacce a Schifani, busta con proiettile

Una busta contenente un proiettile è stata recapitata all’abitazione romana di Renato Schifani, senatore di Forza Italia ed ex presidente del Senato. Schifani, che...

Una raccolta fondi in memoria di Loredana

Un anno addietro la malaria, contratta in Nigeria, ha ucciso la collega giornalista e insegnante Loredana Guida: la famiglia organizza una raccolta fondi per...

Inchiesta “Fortino”, scarcerati due favaresi

Accogliendo l’istanza presentata dagli avvocati Giovanni Castronovo e Chiara Proietto, la Corte d’Appello di Palermo, presieduta da Adriana Piras, ha concesso gli arresti domiciliari...

Recent Comments