Home Cronaca Covid 19, in Sicilia la parabola continua a scendere: in due giorni,...

Covid 19, in Sicilia la parabola continua a scendere: in due giorni, 700 casi in meno

Prima in Italia per numero di contagi, ma parabola che continua a scendere. Per il secondo giorno consecutivo, in Sicilia, i casi sono in netta diminuzione, forse conveniva attendere qualche altra settimana prima di proclamare l’isola zona rossa. I test totali sono stati 39.776 (comprensivi anche dei rapidi) e la percentuale di positività è dunque del 3,21%. Nelle ultime 24 ore, accertati 1.278 nuovi casi (200 in meno rispetto a ieri). Ma non calano i decessi, 38, quelli registrati oggi. I dati emergono dall’ultimo bollettino del Ministero della Salute, aggiornato alle 15 di oggi, lunedì 18 gennaio.

Sono 46.885 gli attuali positivi, di questi 1.444 sono i ricoverati in ospedale con sintomi, e 205 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare ci sono 45.236 persone. I casi totali di Coronavirus in Sicilia dall’inizio dell’emergenza sanitaria del Coronavirus sono 122.007. I guariti sono 72.095, i decessi salgono a 3.027.

Most Popular

Grave perdita d’acqua a Fontanelle

Agrigento e le falle idriche. Nonostante le tante sollecitazioni all’Aica, ex Girgenti Acque, anche tramite la stampa, non è stata ancora risolta la grave...

Amministrative Porto Empedocle: oggi, al Vg, l’appello del candidato sindaco Salvo Iacono

Ultimo giorno di campagna elettorale oggi nei comuni interessati al ballottaggio per l'elezione del nuovo sindaco. A Porto Empedocle la sfida è tra Calogero...

Ad Agrigento fondi dal Decreto Buona Scuola, l’intervento dell’assessore Principato

Ammontano a quasi 230mila euro i fondi assegnati al Comune di Agrigento dal Decreto Buona Scuola. I fondi, ripartiti dalla Regione Siciliana...

Lotta al covid e merito del servizio sanitario

L’operatore culturale di Grotte, Gianni Costanza, interviene nel merito della pandemia coronavirus e delle attività di contrasto soprattutto da parte degli operatori sanitari. Costanza...

Recent Comments