Home Attualità Operai morti alla diga Furore, in sei rinviati a giudizio

Operai morti alla diga Furore, in sei rinviati a giudizio

Il Gup del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, ha disposto il rinvio a giudizio a carico di sei persone, nell’ambito dell’inchiesta sull’incidente sul lavoro costato la vita a due operai della diga “Furore” di Naro, Gaetano Camilleri, 56 anni, e Francesco Gallo, 61 anni, dipendenti del dipartimento regionale Acque e rifiuti.
Si tratta di Francesco Mangione, 55 anni, di Naro, operaio; Giuseppe Cacciatore, 63 anni, di Agrigento, ingegnere; Pietro Francesco Antonio Di Benedetto, 68 anni, di Palermo, responsabile del servizio di prevenzione; Francesco Greco, 61 anni, di Santa Flavia, delegato alla sicurezza sul lavoro; Luigi Plano, 53 anni, di Raffadali, e Biagio Sgrò, 63 anni, di Enna.

Most Popular

Agrigento, due minorenni denunciati per ricettazione di un motociclo

Ad Agrigento, ad un posto di blocco al Quadrivio Spinasanta ad opera dei Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, sono stati controllati due minorenni...

Dagli “Artisti Uniti” un omaggio alla città di Agrigento

Ad Agrigento, al teatro Pirandello, in conferenza, è stato presentato un omaggio alla città da parte degli Artisti Uniti per Agrigento. Sotto forma di...

“Fine settimana”, appello del sindaco Miccichè in onda al Vg

Il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, rivolge un appello ai concittadini affinchè, in occasione del fine settimana, tra oggi e domani, siano rispettate le...

Esclusione da ristoro turismo e spettacolo, investito il Tar

Con la legge di stabilità regionale 2020-2022 l’Assemblea regionale siciliana, in considerazione del grave periodo di crisi nel settore del turismo e dello spettacolo...

Recent Comments