Home Attualità Abusivismo edilizio, a Lampedusa, una donna finisce nei guai

Abusivismo edilizio, a Lampedusa, una donna finisce nei guai

Ha costruito un fabbricato di 110 metri quadrati, senza alcuna autorizzazione. A fare l’incredibile scoperta sono stati i carabinieri della Stazione di Lampedusa, coordinati dal Comando Compagnia di Agrigento, che passando per caso da un terreno di contrada “Terranova”, si sono imbattuti in una costruzione, che fino a qualche mese fa non c’era.

 

La proprietaria, una pensionata 79enne, del luogo, è stata denunciata, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, per l’ipotesi di reato di abusivismo edilizio. L’immobile è stato sequestrato. La proprietaria stava per completare un’abitazione. E mancava poco per ultimarla.

Most Popular

Il caso “Acqua a Fontanelle”, l’intervento del comitato “Fontanelle Insieme”

Ad Agrigento l’acqua erogata dal serbatoio di Fontanelle non è risultata conforme ai parametri di potabilità, e ne è stata sospesa l’erogazione. Poi, il...

“Trattativa”, l’intervento dell’avvocato Milio per Mario Mori

In occasione dell’ultima udienza dibattimentale al processo d’Appello sulla presunta “trattativa” Stato – mafia, che si svolge a Palermo, è intervenuto l’avvocato Basilio Milio,...

Blitz di Legambiente alla discarica abusiva a Naro

“Liberi dai veleni”. Nel giorno in cui ricorre l’anniversario dell’omicidio del giudice Rosario Livatino, Legambiente Sicilia ed il circolo Legambiente Rabat di Agrigento hanno...

Non sono abusivi gli immobili in zona B nella Valle dei Templi risalenti a prima del 1985

Il Tar Palermo, con recentissime ordinanze cautelari, in accoglimento delle difese degli Avvocati Girolamo Rubino, Vincenzo Airo’ e Rosario De Marco Capizzi, ha sospeso...

Recent Comments