Home Cronaca Spaccio e reddito di cittadinanza

Spaccio e reddito di cittadinanza

I Carabinieri del Comando provinciale di Catania hanno sgominato un mercato di spaccio di sostanze stupefacenti nello storico rione “San Cristoforo”, che avrebbe fatturato circa 10mila euro al giorno. Sono state eseguite 22 misure cautelari, delle quali 17 sono arresti. Nell’ambito della stessa operazione, denominata “Concordia”, i Carabinieri hanno disarticolato anche un gruppo specializzato nella vendita ‘a domicilio’ di cocaina e crack, con la consegna ai ‘clienti’ su ‘ordinazione’ utilizzando dei pusher motorizzati. Tra gli indagati vi sono anche due tassisti che avrebbero venduto la cocaina ai clienti di un locale notturno. Dieci degli indagati risultati percettori di reddito di cittadinanza saranno segnalati all’Inps per la sospensione del beneficio. L’inchiesta della Procura etnea si è conclusa in tempi brevi: l’informativa finale dei Carabinieri è stata depositata a fine maggio del 2020 e la richiesta cautelare è stata avanzata dalla Procura al Gip il mese successivo.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Mafia, l’avvocato Porcello, altre dichiarazioni

L’inchiesta antimafia “Xydi” e l’avvocatessa di Canicattì Angela Porcello: altre dichiarazioni rese alla Procura antimafia di Palermo. L’avvocato Angela Porcello, di Canicattì, arrestata il 2...

Incendio in abitazione, morto un uomo di 51 anni

Tragica notte ad Adrano, in provincia di Catania, dove un uomo di 51 anni, Luigi Vivona, è morto vittima di un incendio nella propria...

Porto Empedocle, Salvo Iacono ha presentato la giunta

A Porto Empedocle il candidato sindaco al ballottaggio di domenica e lunedì prossimi, Salvo Iacono, ha presentato gli assessori che lo affiancheranno se eletto....

Di Rosa (Codacons): “La Fondazione teatro Pirandello è debitrice del Comune per 400mila euro”

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, sostiene, secondo atti in suo possesso, che la Fondazione Teatro Pirandello sia gravata...

Recent Comments