Home Cronaca Canicattì, arrestato romeno per rapina e raffica di furti

Canicattì, arrestato romeno per rapina e raffica di furti

Ad Agrigento, su ordine del Tribunale, la Polizia ha arrestato ai domiciliari, con braccialetto elettronico, un uomo di 22 anni originario della Romania, allorchè ritenuto responsabile di una rapina aggravata in un’agenzia postale, la “Posta Sì”, a Canicattì, risalente al marzo del 2018, nonché di più furti, complessivamente 12, commessi in negozi o abitazioni di Canicattì. Dell’attività investigativa e dell’arresto si sono occupati i poliziotti del commissariato di Canicattì, coordinato dal vice questore Cesare Castelli, che si sono avvalsi anche dell’esame del Dna su tracce ematiche rinvenute nei luoghi dei delitti. Poi audizioni di testimoni, pedinamenti e l’esame delle immagini dei sistemi di video-sorveglianza installati nei luoghi derubati.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Altre 12 lauree mediazione linguistica e culturale ad Agrigento

Al Consorzio universitario di Agrigento seconda sessione di lauree al Corso di mediazione linguistica e culturale. In proposito delle interviste sono in onda oggi...

Regione, rinnovo contratto per i dirigenti intermedi

Alla Regione è stata reperita la copertura finanziaria per coprire il rinnovo del contratto dei dirigenti regionali, bloccato nel febbraio scorso dalla Corte dei...

Cancelleri in sopralluogo nei cantieri della Palermo – Agrigento

Il sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture, Giancarlo Cancelleri, ha compiuto un sopralluogo nei cantieri delle strade statali 189 e 121 tra Palermo e...

“Università bandita”, rinviati a giudizio 9 docenti

Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Catania, Marina Rizza, ha rinviato a giudizio nove docenti imputati nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Università bandita”,...

Recent Comments