Home Cronaca Fontanelle, ragazzini cercano di mettere in moto un'auto, risultata poi rubata. Provvidenziale...

Fontanelle, ragazzini cercano di mettere in moto un’auto, risultata poi rubata. Provvidenziale l’intervento della Polizia municipale

Gli agenti della sezione Infortunistica stradale di Agrigento hanno ritrovato un Fiat Fiorino, di proprietà di un anziano, rubato nel centro di Casteltermini. E’ successo nel quartiere di Fontanelle. Qui alcuni ragazzini del quartiere hanno notato la vettura, con le chiavi ancora inserite nel quadro di accensione, ed hanno tentato pericolosamente di mettere in moto il mezzo. Per fortuna qualcuno alla vista di quella scena ha chiamato il Comando della Municipale.

In pochi attimi gli agenti dell’Infortunistica hanno raggiunto il luogo indicato, evitando il peggio. Dopo un controllo con la banca dati la scoperta che l’autovettura, era stata rubata nel centro della montagna agrigentina. Sono state avviate le indagini per cercare di risalire all’identità dei malviventi. E sono in corso accertamenti per verificare se l’auto è stata utilizzata per qualche azione delinquenziale, prima di liberarsene.

Most Popular

A Castrofilippo si commemora il carabiniere Bartolotta, vittima della strage Chinnici

A Castrofilippo, in provincia di Agrigento, domani, giovedì 29 luglio, al cimitero alle ore 9:30 sarà commemorato l’Appuntato dei Carabinieri Salvatore Bartolotta, Medaglia d’Oro...

Agrigento, arrestato “evasore seriale”

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agrigento hanno arrestato un cittadino di origine tunisina di 36 anni, resosi responsabile di...

La Sicilia e la pandemia

Incidenza dei positivi al 3,8% in Sicilia. Morta la bambina di 11 anni contagiata a Palermo. All’ospedale di Ribera record di ricoverati non vaccinati. Sono...

Intervento “ricci di mare” della Polizia a San Leone

Ad Agrigento i poliziotti della Squadra Volanti, a seguito di una segnalazione telefonica al 112, hanno sorpreso al porticciolo di San Leone tre catanesi...

Recent Comments