Home Attualità "Quando il definitivo recupero in sicurezza della Scala dei Turchi?"

“Quando il definitivo recupero in sicurezza della Scala dei Turchi?”

L’associazione turistica “Tante case tante idee” di Agrigento sollecita la conclusione dei lavori di recupero in sicurezza della Scala dei Turchi in modo che sia disposto il dissequestro dell’area prima dell’avvento della stagione estiva. Il presidente, Domenico Vecchio, aggiunge: “E’ quanto chiediamo agli organi competenti, e lo chiediamo in particolare alla sindaca di Realmonte, Sabrina Lattuca, che più di tutti dovrebbe avere a cuore la questione. Lo chiediamo al presidente della Regione Nello Musumeci. Non possiamo permetterci che dopo la pandemia la Scala dei Turchi torni a rappresentare un problema, come fosse un’emergenza. E’ assurdo non riuscire a valorizzare quanto di meraviglioso la natura ci ha donato. Uno sviluppo turistico serio passa necessariamente dalla capacità di saper gestire e custodire il territorio. Ma il tempo passa e l’imponente bellezza della Scala dei Turchi si offre ai nostri occhi che scrutano l’orizzonte chiedendosi ancora una volta perché tutto sia maledettamente e inesorabilmente fermo”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

L’incubo caro vita

Nonostante gli effetti economici negativi provocati dalla pandemia, aumentano i costi di servizi e materie prime. Gli interventi di alcuni tartassati sono in onda...

Scavi archeologici clandestini ad Eraclea Minoa. Indagini in corso

Un dipendente del Museo archeologico di Eraclea Minoa, in provincia di Agrigento, ha scoperto almeno un centinaio di scavi clandestini, con buche profonde dai...

Un malore stronca un cestista originario di Agrigento

Lutto improvviso per il basket siciliano: è morto Haitem Jabeur Fathallah, 32 anni, originario di Agrigento, giocatore della Fortitudo Messina, stroncato da un malore...

Mafia, l’avvocato Porcello, altre dichiarazioni

L’inchiesta antimafia “Xydi” e l’avvocatessa di Canicattì Angela Porcello: altre dichiarazioni rese alla Procura antimafia di Palermo. L’avvocato Angela Porcello, di Canicattì, arrestata il 2...

Recent Comments