Home Cronaca Sciacca: prodotti ittici senza data di scadenza, scatta maxi sequestro

Sciacca: prodotti ittici senza data di scadenza, scatta maxi sequestro

I militari della Guardia costiera di Sciacca hanno disposto il sequestro cautelare amministrativo di circa 10,5 tonnellate di prodotto ittico semilavorato, per un valore complessivo di circa 18mila euro, a conclusione di una complessa attività di indagine che ha riguardato un grossista della provincia di Agrigento.
E’ stata sottoposta al vaglio tutta la documentazione commerciale prevista per legge in materia di “rintracciabilità” dei prodotti alimentari ed ittici, ed è stato appurato che le “bolle commerciali”, presentate in fase di precedente ispezione, erano irregolari, poiché, in difformità ai documenti originali, non riportavano la data di scadenza dei singoli “lotti”. La ditta non è stata in grado di dimostrare se il prodotto, parte in giacenza e parte già distribuito, fosse stato trattato senza “mescolare” le partite scadute.

Dei complessivi 11.800 chilogrammi di prodotto ispezionato, circa 1.700 chili erano già scaduti. Per i 675 chilogrammi già consegnati ai distributori, sono state attivate le procedure di ritiro dal commercio.
L’attività di controllo è stata effettuata seguendo le direttive del Compartimento Marittimo di Porto Empedocle, e sotto il coordinamento del 12° Centro Controllo Area Pesca della Direzione Marittima della Sicilia Occidentale, con gli ispettori dell’Asp Agrigento – Distretto Veterinario di Sciacca. Complessivamente, sono state comminate 2 sanzioni amministrative, e deferita una persona all’Autorità giudiziaria per falsità in atti. In particolare, le sanzioni, per un totale di 3.500 euro ineriscono a violazioni in materia di rintracciabilità dei prodotti alimentari.

Most Popular

Covid: in Sicilia 85 i nuovi positivi, due i decessi

Sono 85 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore su 16.096 tamponi processati, con una incidenza che scende allo...

“Servizio non soddisfacente”, una famiglia non paga il contro in un agriturismo

A Caltanissetta, in un agriturismo, è accaduto che una famiglia, che aveva appena festeggiato la prima comunione della figlia, ha ritenuto non soddisfacente il...

Il Giudice del Lavoro di Sciacca riconosce un risarcimento ad un forestale di Burgio

Nel lontano 1996, il Legislatore Regionale, al fine di soddisfare le esigenze di conservazione e difesa del patrimonio boschivo, aveva provveduto a creare dei...

La pandemia coronavirus nell’Agrigentino, i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina, e i dati in dettaglio secondo il bollettino quotidiano dell’Azienda sanitaria provinciale. Sono 10 i nuovi casi positivi...

Recent Comments