Home Cronaca Presunto "deposito della malavita" scoperto a Siracusa

Presunto “deposito della malavita” scoperto a Siracusa

Nonostante un tentativo di fuga, i Carabinieri hanno arrestato a Siracusa Fabiano Garofalo, 50 anni, sorpreso in un appartamento in possesso di armi custodite in due casseforti insieme ad un chilo di cocaina e altre sostanze stupefacenti. Più nel dettaglio si tratta di un giubbotto antiproiettile, un ordigno di fattura artigianale di circa 500 grammi, completo di miccia, un fucile semiautomatico con canna mozzata risultato rubato a Siracusa nel 1992, e poi tre pistole semiautomatiche, alcune già cariche, un revolver con cinque proiettili nel tamburo, munizioni di vario tipo e calibro, anche da guerra. E poi un chilo circa di cocaina, 40 grammi di crack, 70 circa di hashish, 280 circa di marijuana, materiale per il taglio e confezionamento dello stupefacente, tra cui anche una macchina per il sottovuoto. Trovata anche una radio sintonizzabile sulle frequenze in uso alle forze di polizia. Secondo gli investigatori l’appartamento sarebbe stato un vero e proprio deposito utilizzato probabilmente dalla malavita organizzata per nascondere parte del proprio patrimonio.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

L’intervento dell’Aica sul caso serbatoi Forche e Fontanelle

In riferimento al caso relativo all’asserito inquinamento dei serbatoi idrici delle Forche e di Fontanelle ad Agrigento, oggi è intervenuta l’Aica, l’Associazione idrica dei...

Dalla Provincia di Agrigento fondi di sostegno alle scuole

Dopo l’approvazione del Bilancio di previsione 2021, la Provincia di Agrigento ha stanziato oltre un milione di euro per sostenere le spese di funzionamento...

Sold out per il concerto di Roy Paci ad Agrigento. Oggi, intervista del musicista al Vg delle 14:05

Strepitoso successo quello di Roy Paci & Aretuska per l’ultima tappa siciliana del suo tour 2021 “Despedida”. Il trombettista siciliano, ospite della seconda edizione del Light...

Agrigento e acqua non potabile. L’intervento di Firetto

Come pubblicato sabato scorso, il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, in attesa del ripristino della potabilità, ha disposto comunque l’erogazione dell’acqua dai serbatoi Forche...

Recent Comments