Home Cronaca Fisioterapista e violenze sessuali

Fisioterapista e violenze sessuali

Conferenza al Comando dei Carabinieri di Agrigento dopo l’arresto del fisioterapista che avrebbe violentato pazienti disabili fisiche o psichiche.

I Carabinieri della Compagnia di Agrigento, in collaborazione con i colleghi del Nucleo operativo radio-mobile, hanno arrestato ai domiciliari un operatore sanitario, specializzato in fisioterapia, perché durante le sessioni di riabilitazione avrebbe violentato pazienti con disabilità fisiche e psichiche. Le indagini si sono protratte nel corso delle ultime settimane. Sono stati utilizzati strumenti di intercettazione audio e video. I riscontri sono stati minuziosi e attenti. Secondo i Carabinieri vi sono diversi episodi di violenza sessuale da valutare, ma la condotta posta in essere dall’uomo sembra essere inequivocabile: approfittando delle difficoltà fisiche, soprattutto mentali, delle pazienti, durante i trattamenti di fisioterapia lui avrebbe assunto atteggiamenti equivoci, sessualmente espliciti, fino a compiere veri e propri atti di violenza sessuale sul materassino che non avrebbe consentito alle vittime di ribellarsi. I Carabinieri durante una seduta sono piombati nello studio, allontanando l’operatore sanitario da una donna, che nel frattempo tentava di divincolarsi. L’inchiesta è stata coordinata dal procuratore capo Luigi Patronaggio, e dalla sostituto procuratore, Paola Vetro. E nel merito dell’operazione dei Carabinieri sfociata nell’arresto del fisioterapista, interviene il difensore, l’avvocato Giuseppe Scozzari, che afferma: “Apprendo solo dai giornali le accuse mosse al mio assistito. Apprendo altresì che si terrà a breve una conferenza stampa sul tema. Preciso che: indagato e difensore non sono ancora stati messi nelle condizioni di conoscere il capo di accusa ancorché provvisorio. Il fermo non è ancora convalidato. In uno stato di diritto non dovrebbe accadere che la stampa conosca prima degli interessati fatti e atti oggetto di indagine anche e soprattutto con riferimento ad accuse relative a reati di natura così delicata. Sì invita ad una riflessione in merito.”

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Porto Empedocle, inaugurato lo stadio Collura

È stato un bel sabato per Porto Empedocle. Una promessa fatta in campagna elettorale, cinque anni fa, dall'attuale sindaco, Ida Carmina, mantenuta. È stato...

Licata, salvati in extremis due bagnanti

A causa delle condizioni meteo proibitive e di corrente, non erano riusciti a far rientro sull’arenile.  Il personale dell’Ufficio circondariale marittimo – Guardia costiera...

Covid, 422 nuovi positivi nelle ultime 24 ore in Sicilia

Sono 422 (due in meno rospetto a ieri) i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell'isola a fronte di 10.771 tamponi...

Covid, in Sicilia oltre 400 nuovi contagi, ma la situazione migliora

Arrivano altre buone notizie sul fronte Coronavirus in Sicilia, con numeri da zona bianca. I nuovi casi positivi di Covid-19 registrati nelle ultime 24...

Recent Comments