Home Politica Con l'avvento di Draghi, la Sicilia riscrive il Recovery plan

Con l’avvento di Draghi, la Sicilia riscrive il Recovery plan

Anche in Sicilia, con il cambio del governo nazionale, vi è un nuovo Recovery plan da scrivere. Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, che non ha condiviso la prima bozza, prospetta una serie di modifiche da discutere con Mario Draghi. Musumeci afferma: “La Sicilia ha pochissime ferrovie veloci, pochissimo doppio binario, e non ha completato l’anello autostradale, il collegamento stabile sullo Stretto di Messina, ed un porto hub. Sono tutte strutture che non ricadono nella competenza della Regione ma nella pianificazione strategica del governo nazionale. La politica siciliana è quindi pronta a proposte concrete da sottoporre all’esecutivo nazionale: dal completamento della rete autostradale, delle statali, fino alla sistemazione delle strade provinciali. Poi c’è da discutere sui porti, ma il pacchetto più consistente riguarda le ferrovie. L’ultima sfida riguarda le energie alternative”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Fondi “covid” per le Asp siciliane

Incidenza dei positivi in Sicilia al 2,3%. Sempre più non vaccinati tra i ricoverati. Stanziati oltre 28 milioni di euro per le Aziende sanitarie...

Molestie, anche a sfondo sessuale: denunciati due tunisini ad Agrigento

I Carabinieri hanno denunciato a piede libero alla Procura di Agrigento, per l’ipotesi di reato di molestie sessuali, due tunisini, che sono fuggiti del...

“Incendi”, le opposizioni incalzano il governo

Movimento 5 Stelle, Partito Democratico e Cento Passi replicano all’assessore Cordaro e intervengono nel merito della gestione dell’emergenza incendi. I dettagli. L’arringa difensiva dell’azione di...

“Disabile vessato”, chiesta condanna per due coniugi di Naro

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, il pubblico ministero, Gloria Andreoli, a conclusione della requisitoria, ha proposto al tribunale la condanna di una coppia...

Recent Comments