Home Cronaca Furto energia elettrica, due favaresi patteggiano condanna

Furto energia elettrica, due favaresi patteggiano condanna

Due coniugi di Favara, G S, sono le iniziali del nome, operaio di 52 anni, e P M, casalinga di 49 anni, difesi dall’avvocato Salvatore Cusumano, hanno patteggiato la condanna ad 8 mesi di reclusione e il pagamento di una multa di 200 euro per furto di energia elettrica. Il patteggiamento è stato ratificato dalla giudice monocratico del tribunale di Agrigento, Micaela Raimondo.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Cga: ok a ricorso Rino Cirami. Ancora condannato Comune Terme Vigliatore

Nel 2014, il dott. Melchiorre Cirami, magistrato in quiescenza ed ex senatore della Repubblica, già nominato presidente e poi commissario straordinario con funzioni di...

Sentenza “Trattativa”, l’intervento di Cafiero De Raho

Il procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero De Raho, è intervenuto a seguito della sentenza d’Appello emessa a Palermo al processo sulla presunta “trattativa” Stato-mafia,...

Docente no-vax positivo al Covid a Sciacca, otto classi a casa

A Sciacca coinvolge 8 classi dell’istituto comprensivo “Mariano Rossi” l’accertata positività di un docente di Religione, dichiaratamente no-vax, come rivelano i post pubblicati sulla...

Incidente sul lavoro, morto un allevatore di Canicattì

A Messina, in ospedale, è morto Giuseppe Canicattì, 48 anni, di Canicattì, allevatore. Lui è stato ricoverato in coma da quasi due settimane dopo...

Recent Comments