Home Cronaca Anche nell'Agrigentino firmato un accordo per il "workers buyout"

Anche nell’Agrigentino firmato un accordo per il “workers buyout”

E’ stato firmato un accordo tra Cgil, Cisl Uil, Legacooperative e Agci, per rafforzare e promuovere la diffusione del workers buyout, che, più semplicemente, dall’inglese significa ‘acquisizione dei lavoratori’. E ciò attraverso la rigenerazione dell’impresa, in crisi, in forma cooperativa, ovvero gli ex dipendenti che divengono soci. Peraltro, nella legge di Bilancio 2021 sono state rafforzate le agevolazioni a sostegno delle iniziative di workers buyout. Si tratta pertanto di un sostegno alla auto-imprenditorialità dei lavoratori nella cooperazione, in una fase complessa caratterizzata dall’emergenza sanitaria covid 19, che ha pesanti risvolti sul piano economico ed occupazionale.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

L’intervento dell’Aica sul caso serbatoi Forche e Fontanelle

In riferimento al caso relativo all’asserito inquinamento dei serbatoi idrici delle Forche e di Fontanelle ad Agrigento, oggi è intervenuta l’Aica, l’Associazione idrica dei...

Dalla Provincia di Agrigento fondi di sostegno alle scuole

Dopo l’approvazione del Bilancio di previsione 2021, la Provincia di Agrigento ha stanziato oltre un milione di euro per sostenere le spese di funzionamento...

Sold out per il concerto di Roy Paci ad Agrigento. Oggi, intervista del musicista al Vg delle 14:05

Strepitoso successo quello di Roy Paci & Aretuska per l’ultima tappa siciliana del suo tour 2021 “Despedida”. Il trombettista siciliano, ospite della seconda edizione del Light...

Agrigento e acqua non potabile. L’intervento di Firetto

Come pubblicato sabato scorso, il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, in attesa del ripristino della potabilità, ha disposto comunque l’erogazione dell’acqua dai serbatoi Forche...

Recent Comments