Home Politica Siciliani Liberi: l'agrigentino Giovanni Graceffa eletto segretario del distretto Agrigento-Caltanissetta-Enna

Siciliani Liberi: l’agrigentino Giovanni Graceffa eletto segretario del distretto Agrigento-Caltanissetta-Enna

Il partito Siciliani Liberi ha eletto Segretario del Distretto Agrigento, Enna e Caltanissetta, l’agrigentino Giovanni Graceffa.

“Far rinascere o rivivere il distretto – dice Graceffa – è una grande sfida vuol dire sognare alla grande, sognare per una nuova visione della Sicilia. Ovviamente dovremo pianificare gli obiettivi di questo nascente distretto Agrigento-Caltanissetta-Enna.  Principale obiettivo espandere la presenza del nostro partito. Per far questo dovremo percorrere due direttrici principali fare di più, crescere di più. Fare di più, creando occasioni di conoscenza, soprattutto della nostra peculiarità, di ciò che ci contraddistingue. Lo Statuto della Autonomia Della Regione Siciliana. La stragrande maggioranza dei nostri connazionali (siciliani intendo) sa che esiste ma ne sconosce completamente la genesi e i contenuti. Crescere di più, solo creando occasioni di affiliamento e perché no di iscrizioni potremo iniziare ad essere una forza politica che può incidere sul cambiamento che speriamo per la nostra Nazione Siciliana. I social sono una grande occasione, ma ritengo che l’incontro vis a vi con la gente, ovviamente quando sarà possibile, ci aiuterà a far conoscere le nostre proposte per riportare la Sicilia al centro politico del mediterraneo, posto che ci spetta di diritto ma che ci hanno da decenni negato. La crescita di questo distretto sarà la vera sfida. Crescita essenziale per essere pronti per le prossime sfide elettorali. Non ci sono dubbi che è una sfida ardua. Ma non per questo non va affrontata. Ogni voto in più rispetto ai 12600 presi nel 2017 sarà una vittoria. Sfrutteremo al massimo, le nostre conoscenze e il fattore moltiplicatore, vale a dire ogni iscritto dovrà portare un nuovo iscritto. E così via. Ed allora ho scelto un motto per questa sfida. Il mio motto sarà “Accendiamo la luce della Sicilia”. Della Sicilia e non sulla Sicilia, perché la Sicilia ha una sua luce propria che solo noi Siciliani Liberi possiamo accendere. Noi dobbiamo fare in modo di sfatare i vecchi preconcetti e far tornare a brillare la Luce Siciliana in tutto il Mediterraneo”.

Most Popular

Dalla Provincia di Agrigento fondi di sostegno alle scuole

Dopo l’approvazione del Bilancio di previsione 2021, la Provincia di Agrigento ha stanziato oltre un milione di euro per sostenere le spese di funzionamento...

Sold out per il concerto di Roy Paci ad Agrigento. Oggi, intervista del musicista al Vg delle 14:05

Strepitoso successo quello di Roy Paci & Aretuska per l’ultima tappa siciliana del suo tour 2021 “Despedida”. Il trombettista siciliano, ospite della seconda edizione del Light...

Agrigento e acqua non potabile. L’intervento di Firetto

Come pubblicato sabato scorso, il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, in attesa del ripristino della potabilità, ha disposto comunque l’erogazione dell’acqua dai serbatoi Forche...

Catanzaro: “Musumeci continua a ignorare Sciacca”

Il deputato regionale del Partito Democratico, Michele Catanzaro, interviene a seguito del recente tour del presidente della Regione, Nello Musumeci, tra alcuni Comuni agrigentini....

Recent Comments