Home Attualità Palma di Montechiaro: l'incendio a Palazzo Ducale, ecco come sono andati i...

Palma di Montechiaro: l’incendio a Palazzo Ducale, ecco come sono andati i fatti

Ricostruita la vicenda dell’incendio all’interno del Palazzo Ducale di Palma di Montechiaro. Nella notte di giovedì scorso, il sindaco, Stefano Castellino, ha ricevuto una telefonata da parte di un cittadino, Domenico Amato, che aveva notato un incendio all’interno dello splendido Palazzo dei Tomasi. Subito dopo, al primo cittadino è arrivata una seconda telefonata di un’altra persona, Salvatore Costanza, che segnalava anche esso il possibile insendui. Il Sindaco Castellino attivava subito il Coc, ed allertava Polizia Municipale, le Forze dell’Ordine ed i Vigili del Fuoco

“In pochi minuti – racconta Castellino – sono arrivati assieme al sottoscritto, numerosi volontari,  il Gruppo Comunale di Protezione Civile con tanto di mezzi antincendio, l’Associazione di Protezione Civile “I Falchi, il gruppo della Croce Rossa, Polizia Municipale, la Polizia di Stato, i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco. Fortunatamente, l’incendio si è sviluppato nella stanza del padiglione “Ex Carcere” che è la sede della Pro Loco e non ha riguardato le stanze nobiliari. La tempestività, l’efficienza di come ha reagito il sistema di protezione civile comunale ed i volontari che ringrazio uno per uno, mi hanno reso felice ed orgoglioso,  hanno dimostrato di amare la città e di non lesinare mai sforzo alcuno. Un ringraziamento alle forze dell’ordine per l’immediato intervento e per il loro preziosissimo lavoro quotidiano.
I due cittadini, Domenico e Salvatore, che hanno dato l’allarme meritano un plauso particolare tanto che li inviterò al comune nei prossimi giorni, per ringraziarli a nome mio personale e della Città per il loro alto senso civico.”

Most Popular

Uno per droga e tre per aggressione

Quattro arresti dei Carabinieri della Compagnia di Licata: un ragazzo di 19 anni ammanettato per droga, e tre suoi familiari per aggressione ai militari. A...

Porto Empedocle: iniziano lavori per rendere agibile lo stadio Collura. Intervista a Carmina al Vg

Al via oggi i lavori per rendere agibile lo stadio Collura di Porto Empedocle. Sopralluogo stamani del sindaco,Ida Carmina, accompagnata per l'occasione dalla vicesindaco Libra...

Mudia, in mostra antichi libri liturgici della Chiesa agrigentina. Intervista al Vg

Al Mudia, il Museo diocesano di Agrigento, nella Cattedrale e nella biblioteca del Seminario, sono in esposizione antichi libri liturgici della Chiesa agrigentina, risalenti...

Agrigento, attivato il servizio di assistenza agli studenti disabili

Alcuni giorni addietro, come pubblicato, il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, ha diffuso la lettera ricevuta dalla madre di...

Recent Comments