Home Cronaca Proposti 20 anni di carcere a carico di Antonello Nicosia

Proposti 20 anni di carcere a carico di Antonello Nicosia

La Procura antimafia di Palermo, tramite i pubblici ministeri Francesca Dessì e Geri Ferrara, ha proposto al Tribunale la condanna a 20 anni di carcere ciascuno a carico di Antonello Nicosia, 49 anni, di Sciacca, ex assistente parlamentare della deputata, Giusi Occhionero, imputato in abbreviato di associazione mafiosa, e del presunto mafioso Accursio Di Mino, 62 anni, di Sciacca, imputato anche lui di associazione mafiosa. E poi 2 anni e 4 mesi sono stati proposti a carico di Luigi Ciaccio, 34 anni, e 2 anni e 2 mesi per il fratello gemello Paolo Ciaccio, anche loro di Sciacca, imputati di favoreggiamento personale con l’aggravante dell’avere agevolato l’associazione mafiosa. I due avrebbero reso a disposizione locali di proprietà e utenze telefoniche per aiutare Nicosia, Di Mino e altri associati ad eludere le investigazioni. A Nicosia e Di Mino si contesta invece di avere gestito affari illeciti e di avere progettato persino un omicidio. A Nicosia, inoltre, si contesta di avere strumentalizzato la sua funzione di collaboratore parlamentare della Occhionero per entrare in alcune carceri siciliane, parlare con i mafiosi detenuti e trasmettere all’esterno i messaggi.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Grazie al Tar consegnata la toga ad una praticante avvocato agrigentina

La giovane praticante agrigentina R.F., aveva partecipato, presso la Corte di Appello di Palermo, all’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione legale e,...

Due gazze ladre al Villaggio Mosè

Ad Agrigento i Carabinieri hanno ricevuto la denuncia da parte della titolare di un negozio al Villaggio Mosè, lungo Viale Cannatello, di un furto...

Ultimi posti disponibili per partecipare al corso gratuito di assistente familiare

Ultimi posti disponibili per il corso gratuito di assistente familiare ad Agrigento, organizzato dal Centro studi Camilleri. Il corso si rivolge ad occupati e non,...

“Furti Menfi Hotel Resort”, recuperata refurtiva per 40mila euro

A Menfi i Carabinieri hanno scoperto il covo dove è stata custodita la maggior parte dei proventi dei furti che sono stati commessi a...

Recent Comments