Home Cronaca Tentato omicidio, severa condanna ad Agrigento

Tentato omicidio, severa condanna ad Agrigento

La Corte d’Appello di Palermo ha inflitto 6 anni e 5 mesi di carcere per tentato omicidio a Driss El Ouafi, 47 anni, marocchino, già condannato in primo grado in abbreviato dal Tribunale di Agrigento a 6 anni e 5 mesi. L’uomo, l’11 luglio del 2019, ad Agrigento, al viale Cannatello, è stato arrestato perchè avrebbe violentemente aggredito una nipote, colpendola con una chiave metallica ed a pedate, con degli scarponi da lavoro, al volto e alla testa, perché lei avrebbe restituito in ritardo le chiavi dell’automobile di famiglia, e ciò, in quanto donna, non sarebbe stato ritenuto tollerabile dal marocchino. In primo grado l’africano è stato condannato per minacce di morte. Poi la donna ha ritirato la querela, e i giudici d’Appello hanno disposto il non doversi procedere.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Incidente stradale, morto un ragazzo di 17 anni

A Palermo un ragazzo di 17 anni, Salvatore Serio, di Villabate, è morto vittima di un incidente stradale avvenuto in via Messina Montagne. Il...

Amministrative, si presenta la lista “Liberi e forti” a Canicattì

Verso le elezioni Amministrative del 10 e 11 ottobre. Oggi, sabato 25 settembre, a Canicattì, nei locali della Ludoteca Sbirulandia Park in via Diaz...

Il Panathlon club di Agrigento ha celebrato la Settimana Europea dello Sport

Il Panathlon club di Agrigento ha celebrato al PalaMoncada a Porto Empedocle la Settimana Europea dello Sport. E’ stato scelto un luogo simbolo dello...

Agrigento, l’ex sindaco Firetto solleva diversi interrogativi

L’ex sindaco di Agrigento, e consigliere comunale, Calogero Firetto, solleva diversi interrogativi, e afferma: “Che fine hanno fatto gli interventi previsti su Piazza Vittorio...

Recent Comments