Home Attualità A causa del Covid 19 sono state aperte il 18 per cento...

A causa del Covid 19 sono state aperte il 18 per cento circa di partite iva in meno nell’agrigentino

La Pandemia Covid 19, ha creato problemi in tutti i settori lavorativi, ma quelli che più di tutti hanno avuto grossi problemi sono state le partite iva. Nel  corso del 2020 in provincia di Agrigento sono state aperte 3238 nuove partite Iva, -17,80% rispetto al 2019. A dirlo è l’analisi effettuata dall’Ancot, Associazione nazionale consulenti tributari, sui dati del ministero dell’Economia e delle finanze, che evidenzia come nel corso del 2020 in Italia siano state aperte circa 464.700 nuove partite Iva. Treviso, Gorizia e Verona sono le uniche tre province dove è aumentato il numero delle partite Iva. Una delle conseguenze che ha generato sul sistema economico l’emergenza sanitaria è stata la decisa contrazione del numero delle partita Iva pari a -14,8%. Sulla base dei dati relativi al calo delle partite Iva, è stata anche stilata una classifica, in cui Agrigento si colloca al 27esimo posto tra le province in cui si è registrata una contrazione maggiore. Riguardo  alla ripartizione territoriale emerge, circa il 44% delle nuove aperture è localizzato al Nord, il 21,4% al Centro e il 34,1% al Sud ed Isole.

Most Popular

Incidente stradale, morto un ragazzo di 17 anni

A Palermo un ragazzo di 17 anni, Salvatore Serio, di Villabate, è morto vittima di un incidente stradale avvenuto in via Messina Montagne. Il...

Amministrative, si presenta la lista “Liberi e forti” a Canicattì

Verso le elezioni Amministrative del 10 e 11 ottobre. Oggi, sabato 25 settembre, a Canicattì, nei locali della Ludoteca Sbirulandia Park in via Diaz...

Il Panathlon club di Agrigento ha celebrato la Settimana Europea dello Sport

Il Panathlon club di Agrigento ha celebrato al PalaMoncada a Porto Empedocle la Settimana Europea dello Sport. E’ stato scelto un luogo simbolo dello...

Agrigento, l’ex sindaco Firetto solleva diversi interrogativi

L’ex sindaco di Agrigento, e consigliere comunale, Calogero Firetto, solleva diversi interrogativi, e afferma: “Che fine hanno fatto gli interventi previsti su Piazza Vittorio...

Recent Comments