Home Cronaca "Accoglienza", sei misure cautelari

“Accoglienza”, sei misure cautelari

“Accoglienza migranti”: la Guardia di Finanza e la Procura di Agrigento hanno emesso sei misure cautelari e disposto sequestri preventivi di beni nei confronti di sei persone.

Le indagini della Compagnia di Agrigento della Guardia di Finanza sono state coordinate dalla Procura. Hanno lavorato il procuratore aggiunto Salvatore Vella, e la sostituto procuratore Elenia Manno. Sono state emesse dal Tribunale sei misure cautelari. Ed è stato disposto il sequestro preventivo di beni per un valore di oltre 1 milione e 300mila euro. Il reato contestato ai sei quale è? Associazione a delinquere finalizzata alla commissione di diverse truffe a danno dello Stato. Dove? Nell’ambito della gestione di un Ente, che, in collaborazione con numerosi Comuni della provincia di Agrigento, si occupa di accoglienza e ospitalità degli extracomunitari richiedenti asilo. Si spiega meglio? Sì. I sei indagati sono coinvolti nella gestione di un’associazione di promozione sociale, la “Omnia Academy”, con sede a Favara. I sei avrebbero con frode ottenuto contributi e finanziamenti pubblici per oltre 1 milione e 300mila euro, pari alla somma delle rette giornalmente ottenute per l’accoglienza di migranti fittiziamente presenti nelle varie strutture gestite dall’associazione. Dunque le spese sarebbero state fittiziamente sostenute ed illecitamente fatturate ai danni dei vari Enti locali preposti all’erogazione dei contributi nell’ambito dei progetto “Sprar”, ossia il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. Più semplicemente? Più semplicemente gli indagati avrebbero attestato e presentato la falsa presenza di richiedenti asilo ospiti nei vari centri di accoglienza gestiti dall’associazione, ottenendo quindi il rimborso per spese mai effettuate. E ciò, ripetiamo, per 1 milione e 300mila euro, oggetto di sequestro preventivo per equivalente sui beni degli indagati. Beni degli indagati? Sì, decine di conti e rapporti bancari e finanziari, e dieci unità immobiliari, tra cui due lussuose ville nel territorio agrigentino. Ai sei è stato imposto l’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria, e l’interdizione a contrarre con la Pubblica Amministrazione…interviste al Vg…

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Porto Empedocle, inaugurato lo stadio Collura

È stato un bel sabato per Porto Empedocle. Una promessa fatta in campagna elettorale, cinque anni fa, dall'attuale sindaco, Ida Carmina, mantenuta. È stato...

Licata, salvati in extremis due bagnanti

A causa delle condizioni meteo proibitive e di corrente, non erano riusciti a far rientro sull’arenile.  Il personale dell’Ufficio circondariale marittimo – Guardia costiera...

Covid, 422 nuovi positivi nelle ultime 24 ore in Sicilia

Sono 422 (due in meno rospetto a ieri) i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell'isola a fronte di 10.771 tamponi...

Covid, in Sicilia oltre 400 nuovi contagi, ma la situazione migliora

Arrivano altre buone notizie sul fronte Coronavirus in Sicilia, con numeri da zona bianca. I nuovi casi positivi di Covid-19 registrati nelle ultime 24...

Recent Comments