Home Cronaca Reddito cittadinanza, scoperti 145 percettori condannati per mafia

Reddito cittadinanza, scoperti 145 percettori condannati per mafia

A Palermo la Guardia di Finanza del Comando provinciale, nel corso di una indagine delegata dalla locale Procura, ha scoperto 145 soggetti con precedenti condanne per mafia che hanno percepito il reddito di cittadinanza non avendone diritto. Sono stati denunciati per il reato di dichiarazioni mendaci volte all’ottenimento del reddito di cittadinanza e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche ed all’Inps. Adesso si procederà alla revoca del sussidio ed al recupero del beneficio economico. Le indagini hanno interessato circa 1.400 persone, tra cui sono stati selezionati coloro che a decorrere dal 2009 hanno subito condanne definitive per reati che impediscono di fruire del reddito di cittadinanza. La Guardia di Finanza ha quantificato in circa 1 milione e 200mila euro le somme percepite dal 2019 in poi. Inoltre gli investigatori hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo d’urgenza emesso dalla Procura di Palermo nei confronti di 26 soggetti condannati per associazione di tipo mafioso o per reati aggravati dal metodo mafioso, per un ammontare complessivo di oltre 70mila euro.

Articolo precedenteSalvini e Musumeci
Articolo successivoLe spoglie di Livatino a Canicattì
Angelo Ruoppolohttp://www.teleacras.com
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune : Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. I suoi servizi sono, quotidianamente, pubblicati e tradotti da siti anche non italiani, utilizzando i video youtube, con milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo[at]virgilio.it

Most Popular

Scarcerato il “re del vento” Vito Nicastri

Vito Nicastri, il ‘re del vento’ in affari con la mafia, è un uomo libero. La Procura di Palermo ha emesso un decreto di...

Caro carburanti al Villaggio Mosè: la Konsumer scrive all’Amministrazione comunale di Agrigento

L’Associazione dei consumatori “Konsumer” che ha scritto all’amministrazione comunale di Agrigento per chiedere chiarimenti sulla differenza di prezzo del carburante dei negli impianti del...

Segnalati ritardi nell’effettuazione dei vaccini nell’Agrigentino

Ad Agrigento e provincia alcuni aventi diritto, ovvero le fasce rientranti nelle categorie attualmente da vaccinare, lamentano ritardi nell’effettuazione del vaccino. Gli appuntamenti,...

Di Rosa nominato vice presidente Codacons

L’ex consigliere comunale di Agrigento e coordinatore del movimento Mani Libere, Giuseppe Di Rosa, è stato nominato vice Presidente provinciale dell’associazione a difesa dei...

Recent Comments