Home Politica Salvini e Musumeci

Salvini e Musumeci

Il presidente della Regione, Musumeci, incontra il leader della Lega, Matteo Salvini, a Catania. Gli argomenti affrontati e gli interventi.

A margine dell’udienza del processo “Gregoretti” a Catania, il presidente della Regione, Musumeci, ha incontrato il leader della Lega, Matteo Salvini. A conclusione dell’incontro, a consuntivo, Nello Musumeci ha scritto sui social: “Più vaccini, indennizzi certi, maggiori controlli e grandi infrastrutture, a partire dal collegamento stabile sullo Stretto di Messina! Nelle nostre richieste al governo Draghi ci sono gli elementi per superare la pandemia ed immaginare una Sicilia protagonista nel Mediterraneo. Di questo abbiamo parlato con Matteo Salvini che ringrazio per l’attenzione verso la Sicilia. Avanti così!” – ha concluso. Ed in riferimento alla mancanza di ministri siciliani nel governo Draghi, ed alle intenzioni a rimediare tramite le nomine di vice ministri e sottosegretari, Matteo Salvini ha risposto: “Il Governo l’ha scelto il presidente Draghi e lui lo completerà. Noi speriamo che sia rappresentata tutta l’Italia. Spero che siano rappresentati tutti i territori a partire dalla Sicilia. Ovviamente in passato vi sono stati al governo tanti siciliani che per l’isola non hanno fatto tantissimo. Se per fare un’opera pubblica a Palermo qualcuno arriva anche da Marte, per quello che mi riguarda va ringraziato in quanto tale. Intanto, per quel che riguarda la Lega, la Sicilia c’è”. E poi, a fronte all’emergenza sanitaria, economica e sociale che incombe, la cui soluzione è la priorità del governo Draghi, Matteo Salvini ha aggiunto: “Nei miei desideri, quando la sera vado a dormire e quando mi alzo al mattino, vi è che questo fottutissimo virus sia sempre all’angolino. C’è una voglia della gente di uscire di casa, di andare in teatro, in palestra, di fare due passi. Spero che appena sarà possibile si potrà tornare a muoversi. Dobbiamo farci trovare pronti. Ci proponiamo di affrontare le emergenze di oggi e di domani, che sono salute e lavoro. Quindi un piano vaccinale degno di questo nome ed un aiuto alle imprese per licenziare zero o il meno possibile. Per quello che riguarda una risorsa fondamentale come il turismo, bisogna aiutare le imprese che soffrono a resistere perchè noi speriamo che questa estate l’ Italia torni ad essere il Paese più bello, sicuro, accogliente e generoso del mondo, perchè il turismo è il 13 per cento della nostra ricchezza nazionale, e ciò vale molto di più in Sicilia”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Teleacras ancora vittima di sabotaggi

L'emittente televisiva agrigentina Teleacras è bersaglio di ormai collaudati atti di sabotaggio ripetuti da tempo. Accade spesso, infatti, che, esattamente in occasione dell'inizio del...

Ad Agrigento in scadenza termine per abbattimento Tari, Imu e canone patrimoniale

Ad Agrigento scade giovedì prossimo, 30 settembre, il termine entro cui presentare le domande per ottenere l'abbattimento totale o parziale di Tari, Imu e...

A Canicattì i “Liberi e Forti” per Ettore Di Ventura

Il Coordinamento della lista “Liberi e Forti, Insieme per Servire Canicattì”, in corsa alle elezioni Amministrative del 10 e 11 ottobre, interviene tramite Totò...

Umile (Udc) sulla riforma della Giustizia

Il Coordinatore provinciale del Dipartimento Giustizia di Agrigento dell’Udc, Giovanni Umile, interviene nel merito della riforma della Giustizia ritenendo prioritario risolvere il problema dei...

Recent Comments