Home Cronaca Figlia denuncia il padre per minacce gravi: un arresto a Catania

Figlia denuncia il padre per minacce gravi: un arresto a Catania

“Se tua madre non torna con me…allora ammazzo tutti…”.

E’ la minaccia rivolta da un 82enne della provincia di Catania alla figlia 24enne dopo che la sua compagna, una 59enne, aveva deciso di interrompere definitivamente la loro relazione. L’uomo è stato arrestato da carabinieri del comando provinciale di Catania per atti persecutori e maltrattamenti in famiglia davanti la casa del parente dove la donna si era trasferita. Aveva 2.550 euro in contanti somma che, secondo il racconto della figlia, gli sarebbe servita per comprare una pistola a sei colpi a Catania, minacciando che avrebbe riservare per sé l’ultimo proiettile.

Alla figlia, dopo la decisione definitiva della madre di non tornare dal compagno, l’uomo aveva detto minaccioso “allora sei tu che non vuoi che faccia pace con tua madre, domani sarà fatta la volontà di Dio”. Preoccupata ha chiesto aiuto ai carabinieri.
L’uomo, espletate le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari. (ANSA).

Most Popular

Teleacras ancora vittima di sabotaggi

L'emittente televisiva agrigentina Teleacras è bersaglio di ormai collaudati atti di sabotaggio ripetuti da tempo. Accade spesso, infatti, che, esattamente in occasione dell'inizio del...

Ad Agrigento in scadenza termine per abbattimento Tari, Imu e canone patrimoniale

Ad Agrigento scade giovedì prossimo, 30 settembre, il termine entro cui presentare le domande per ottenere l'abbattimento totale o parziale di Tari, Imu e...

A Canicattì i “Liberi e Forti” per Ettore Di Ventura

Il Coordinamento della lista “Liberi e Forti, Insieme per Servire Canicattì”, in corsa alle elezioni Amministrative del 10 e 11 ottobre, interviene tramite Totò...

Umile (Udc) sulla riforma della Giustizia

Il Coordinatore provinciale del Dipartimento Giustizia di Agrigento dell’Udc, Giovanni Umile, interviene nel merito della riforma della Giustizia ritenendo prioritario risolvere il problema dei...

Recent Comments