Home Cronaca "Covid", contagi, vaccini e scuole

“Covid”, contagi, vaccini e scuole

Stabile la curva dei contagi in Sicilia. Si punta sui vaccini per risolvere la crisi economica. L’incidenza della pandemia in tutte le scuole dell’Isola.

La Sicilia mantiene l’undicesimo posto nel numero dei nuovi contagi giornalieri. Sono 578 i nuovi positivi al Covid-19 che si registrano nella regione con 24.570 tamponi processati e un’incidenza poco superiore al 2,3%. Le vittime sono state 21 e portano il totale a 4.096. Gli attualmente positivi sono 26.597, ovvero 429 casi in meno rispetto al precedente bollettino del ministero della Salute. I guariti sono 986. Negli ospedali tornano a diminuire i ricoveri e adesso sono 908, 22 in meno. Salgono, invece, quelli in terapia intensiva dove adesso sono 132, ovvero uno in più. Tra le province è sempre in testa per nuovi positivi Palermo con 265 nuovi casi. Poi Catania 123, Messina 66, Siracusa 40, Enna 20, Trapani 17, Caltanissetta 17, Agrigento 16 e Ragusa 14. A parte il conteggio dei malati, si punta alla ripresa, soprattutto tra le forze produttive e gli amministratori locali. E la speranza al ritorno ad una vita normale si riversa sul vaccino. Il responsabile di ConfIndustria Sicilia, Alessandro Albanese, auspica: “Mettere in campo ogni azione possibile per ottenere questo obiettivo: dai test rapidi, anche salivari, per riaprire ristoranti, bar, musei, cinema e teatri, e poi un coinvolgimento dei privati nel piano vaccinale. Occorre che la Sicilia acceleri sulla ripartenza in sicurezza, perché qualsiasi provvedimento di natura economica avrà effetto se il Paese esce dalla crisi sanitaria”. E sul versante dell’istruzione, il direttore della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, ha affermato: “Quando si parla di chiusure scolastiche è sempre doloroso. Ma laddove ci sono dei focolai o presenza di varianti è chiaro che tale decisione dolorosa è assolutamente da considerare. Dobbiamo essere pragmatici”. Ma qual è la situazione in Sicilia? Su 668.180 alunni, i positivi da contagio Covid sono 1.350, pari a un tasso dello 0,20%. La percentuale più alta si registra nella scuola secondaria di primo grado, dove su 141.410 alunni, i positivi sono 445, pari allo 0,24%; segue la primaria con 447 positivi su 205.804 (0,22%), poi la secondaria di secondo grado 447 positivi su 223.162 (0,20%). Infine, la scuola dell’infanzia dove su 97.804 gli alunni contagiati sono 110 (0,11%). I dati sono stati analizzati e forniti dalla direzione dell’Ufficio scolastico regionale per la Sicilia, che ha rilevato 792 scuole dell’Isola pari al 95%. Considerando l’intero periodo di osservazione, dal 19 novembre scorso a oggi, il trend dell’incidenza degli alunni positivi al Covid-19 si conferma in diminuzione. Il valore è passato dallo 0,46% dello scorso novembre allo 0,20% di quattro giorni fa.

Most Popular

Adas, donazione sangue ad Aragona e a Realmonte

La settimanale giornata di donazione del sangue, organizzata dall’Adas, si svolgerà domani, domenica 19 settembre, dalle ore 8 alle 12, ad Aragona presso la...

Incendio a Scopello, evacuate 14 villette

Paura e apprensione durante la notte scorsa a Scopello, nel Trapanese, a causa di un violento incendio divampato poco dopo le ore 23....

Agrigento, informazioni turistiche o vaccini? La replica di Forza Italia

I consiglieri comunali di Forza Italia di Agrigento replicano a quanto affermato in una precedente nota dai consiglieri Cirino e Cacciatore nel merito della...

Agrigento, Cirino e Cacciatore su Centro vaccinale a Porta di Ponte

I consiglieri comunali di Agrigento, Valentina Cirino e Davide Cacciatore, intervengono in replica a quanto denunciato dai consiglieri di Forza Italia, ovvero che il...

Recent Comments