Home Attualità Prosegue il Forum su Giustizia e Legalità ad Agrigento

Prosegue il Forum su Giustizia e Legalità ad Agrigento

Prosegue, su iniziativa dell’Accademia di Studi Mediterranei di Agrigento, il primo Forum Internazionale “Educare alla Legalità. Giustizia – Legalità”. In particolare, domani, venerdì 9 aprile, in video – conferenza, che coinvolgerà tutte le scuole della provincia di Agrigento, interverranno dalle ore 10 in poi il professor Luca Alteri, docente Dipartimento di comunicazione e ricerca sociale dell’Università La Sapienza di Roma, il professor Cosimo Scordato, docente di Teologia sacramentaria presso la Facoltà Teologica di Sicilia, il professor Giovanni Fiandaca, docente ordinario di Diritto penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo, la professoressa Anna Maria Samuelli, responsabile della Commissione didattica di Gariwa, ed il reverendo professor don Antonino Romano, direttore del centro di Pedagogia Religiosa “don Giovanni Cravotta”, istituto teologico San Tommaso, Messina. Presiederà i lavori monsignor e professore Enrico dal Covolo, presidente del Comitato scientifico dell’Accademia di Studi Mediterranei.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Comune Agrigento, acquisizione atti e avvisi di garanzia

Martedì scorso, come pubblicato, i Carabinieri hanno acquisito documenti e atti al Municipio di Agrigento. Ebbene adesso i Carabinieri della Compagnia di Partinico, in...

Migranti a Lampedusa e rischi connessi, l’intervento di Savarino

Ancora sbarchi di migranti a Lampedusa e centro d’accoglienza sovraffollato: a fronte di ciò interviene Giusi Savarino. La deputata regionale afferma: “Le notizie su...

Savarino: “Ok a Punta Bianca riserva naturale”

Semaforo verde in Commissione Ambiente e Territorio all’istituzione della riserva naturale a Punta Bianca, a sud est di Agrigento, compresi Monte Grande e Scoglio...

Donna uccisa a coltellate, arrestato il presunto omicida

A Vittoria i Carabinieri hanno arrestato il presunto omicida, che sarebbe reo confesso, di una donna di 37 anni originaria dell’Albania, Brunilda Halla, madre...

Recent Comments