Home Cronaca I giovani di Italia Viva sul caso peculato al Consorzio universitario di...

I giovani di Italia Viva sul caso peculato al Consorzio universitario di Agrigento

I giovani di Italia Viva di Agrigento, tramite il coordinatore Giorgio Bongiorno, intervengono a seguito della notifica di quatto avvisi di conclusione indagini a carico di quattro ex dirigenti del Consorzio universitario di Agrigento, tra cui l’ex presidente Mifsud, per ipotesi di peculato risalenti al periodo tra il 2012 e 2013. I giovani di Italia Viva affermano: “Il Consorzio universitario di Agrigento ha consentito agli studenti agrigentini di studiare a casa propria senza dovere affrontare disagiate e costose trasferte. Per un decennio questo fu possibile grazie a chi ebbe la visione e la determinazione di creare in questa provincia un’università. Ma gli sciacalli e le iene arrivano inesorabili, e trasformano una grande opportunità per i giovani agrigentini in un loro affare privato. Vogliamo andare fino in fondo, capire chi ha lucrato sul Polo universitario con Mifsud e prima di Mifsud. Chi ha messo Mifsud? Perché? Chi non ha vigilato? La vicenda del Polo universitario è lo spaccato più evidente di una politica rivolta esclusivamente all’interesse dei pochi, delle loro tasche, del loro tornaconto personale e familiare e del facile consenso elettorale. Oggi siamo in presenza del fallimento totale del sogno di una città universitaria, quello che rimane è un fantoccio senza credibilità e senza futuro. Ma in questa terra nessuno paga i suoi conti. Fiducia infinita nella magistratura che siamo convinti andrà fino in fondo”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Denise: l’appello della mamma e del legale: ‘Cautela nel diffondere notizie’

Invitiamo tutti - giornalisti, magistrati o avvocati - alla massima cautela nel momento in cui si diffondono notizie che possono essere infondate o contenenti...

Covid: in Sicilia 163 nuovi positivi, 7 i morti

Sono 163 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 9.911 tamponi processati, con una incidenza che sfiora l'1,7%....

Crisi idrica a Palma di Montechiaro, il sindaco, Castellino chiede una seduta straordinaria in diretta streaming per rendere partecipe la cittadinanza

Il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino, con nota prot 18567 del 14.6.2021inviata al Presidente del Consiglio comunale, Domenico Scicolone, ai sensi e...

Palermo, voleva soldi taglio capelli e colpisce barbiere con spranga

I carabinieri del nucleo radiomobile di Palermo hanno arrestato, in flagranza di reato, un 32enne cittadino del Bangladesh accusato di estorsione aggravata. L'uomo è...

Recent Comments